Carrello 0
Bonfim house: casa per una giovane famiglia a Porto
CASE & INTERNI

Bonfim house: casa per una giovane famiglia a Porto

di Valentina Ieva

Cemento, vetro e legno trasformano la struttura preesistente

30/08/2016 - A Porto, nel nord del Portogallo, lo studio AZO. Sequeira Arquitectos Associados, con sede a Braga, ha realizzato Casa Bonfim, un'abitazione per una giovane famiglia, trasformando un edificio preesistente.

La famiglia ha voluto una casa di quattro piani, con ampi spazi liberi, dalla superficie totale di circa 450 mq.
Sulla base della struttura originaria, realizzata negli anni Settanta, studio AZO ha progettato un edificio in cemento, vetro e legno.

I fronti principali dell'edificio sono protetti da schermature in legno, disegnati per riprendere colori e materiali delle struttture vicine. Il legno dialoga con la trasparenza delle enormi aperture vetrate e con la robustezza del cemento faccia a vista.

Palette rigorosamente neutra quella scelta per gli interni: l'uso del bianco si alterna al grigio e al sapiente studio della luce naturale (che penetra da lucernari e vetrate) come della luce artificiale, che accompagna e indica i percorsi della casa.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati