Carrello 0
DESIGN NEWS

Tubes, arredare e scaldare con i caloriferi e gli scaldasalviette free-standing

Origami, Scaletta, t.b.t, Milano

Vedi Aggiornamento del 21/12/2016

12/08/2016 - Osservare un oggetto a mente aperta, senza limitarsi alla funzione alla quale siamo più abituati, è il presupposto per realizzare prodotti veramente nuovi e polifunzionali. È quello che ha fatto Tubes che, nella collezione Elements, raccoglie caloriferi e scaldasalviette che vanno ben oltre la loro originaria funzione.

Un calorifero o uno scaldasalviette free-standing, per esempio, diventa un vero e proprio elemento di arredo e di decorazione. Pensiamo alla presenza scultorea di t.b.t. e di Milano, che quest'anno festeggia il suo decimo compleanno, e alla modernità dei nuovi plug & play Scaletta e Origami, che possono essere posizionati in ogni spazio dell'abitazione e spostati all'occorrenza, diventando anche una pratica soluzione nelle mezze stagioni e in località con clima temperato.

Origami, design Alberto Meda

 

Presentato ad aprile 2016 al Salone Internazionale del Bagno, il calorifero/scaldasalviette plug & play Origami ha già vinto il suo primo riconoscimento: è stato infatti premiato come Miglior prodotto/Settore bagno dal Salone del Mobile.Milano Award. 

 

Sono tre le versioni di Origami, adattabili a ciascun ambiente della casa: una versione free-standing, che consente di riscaldare e delineare gli spazi come un vero e proprio separé; una versione totem, elemento scultoreo e monumentale; una versione a parete con modulo singolo o doppio che abbina alla funzione di calorifero quella di scalda salviette.

Scaletta, design Elisa Giovannoni

 

Nomade, iconico, pop. Scaletta è un oggetto scaldante multifunzione plug & play, che non necessita di installazione e si presta quindi a cambiare collocazione nella casa a seconda delle esigenze del momento e anche ad essere trasferito ad ogni cambio di residenza e nelle case vacanze.

 

Può essere utilizzato ovunque: scaldasalviette nell'ambiente bagno e in cucina come scalda teli, in camera da letto per dare tepore agli abiti prima di indossarli oppure nel living per riscaldare l'ambiente nelle mezze stagioni. Una trasversalità supportata dal design, ben lontano dalle forme tradizionali del classico calorifero. È disponibile anche nella versione a parete.

t.b.t., design Ludovica+Roberto Palomba

 

t.b.t. nasce dalla volontà progettuale di esprimere lo spirito, il mood, l’atmosfera rarefatta e affascinante degli spazi industriali americani.

 

Si presenta come un semplice tubo dalle dimensioni importanti, disponibile nelle versioni idraulica, elettrica o mista. Può essere posizionato free standing o a parete, verticale o orizzontale, generando ogni volta soluzioni d’arredo diverse.

Milano, design Antonia Astori e Nicola De Ponti

 

Milano, che festeggia nel 2016 i suoi primi 10 anni, rappresenta uno dei primi esempi di sperimentazione formale nel campo dell’elemento radiante d’arredo, alla ricerca di soluzioni precedentemente poco indagate. Milano è disponibile nelle versioni a parete, a soffitto e free-standing, ad alimentazione idraulica ed elettrica.

 

Caratterizzato da massima flessibilità di installazione e modularità, è soprattutto la soluzione free-standing, dotata di uno speciale supporto a basamento, che ne sottolinea e valorizza l’aspetto scultoreo e si presta a creare soluzioni compositive di grande effetto, attorno alle quali costruire il progetto d’interni.

Tubes su Archiproducts.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa