Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

Banda ultralarga, pronto il secondo bando per 11 Regioni

di Paola Mammarella

La procedura sarà online. Domande entro le 13.00 del 30 settembre 2016

Vedi Aggiornamento del 06/02/2018
30/08/2016 – Pubblicato il secondo bando per la realizzazione della rete in fibra nelle aree bianche di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Sicilia e Provincia autonoma di Trento.
 
La gara, di importo pari a 1.254.989.312 euro, ha come oggetto la concessione per la progettazione, la costruzione, la manutenzione e la gestione delle infrastrutture. Si seguirà lo stesso iter del primo bando, pubblicato a giugno, per la realizzazione delle reti in Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.
 

Banda ultralarga, il bando

Le infrastrutture dovranno garantire servizi di connettività idonei a garantire in modo stabile, continuativo e prevedibile, una velocità di connessione superiore a 100 Mbit/s in downstream e ad almeno 50 Mbit/s in upstream nel 70% delle unità immobiliari. Nel restante 30% dei casi si dovrà assicurare una velocità di connessione di almeno 30 Mbit/s in downstream e almeno 15 Mbit/s in upstream;
 
La gara si svolgerà in due fasi:
1) prequalifica dei concorrenti, nel corso della quale gli operatori economici interessati devono fornire informazioni in riferimento ai requisiti minimi di partecipazione e sulle infrastrutture che intendono utilizzare;
2) valutazione delle offerte, nel corso della quale i concorrenti ammessi a partecipare alla gara saranno invitati a presentare l’offerta tecnica ed economica.
 
Gli interessati dovranno registrarsi al portale online di Invitalia, dove è possibile scaricare il bando integrale e i documenti di gara e su cui si svolgeranno tutte le procedure. Le domande vanno presentate entro le ore 13:00 del 30 settembre 2016.
 
La rete sarà di proprietà pubblica e verrà data in concessione per un periodo non superiore a 20 anni.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati