Carrello 0
AZIENDE

XELLA ITALIA al Forum di prevenzione incendi 2016

Nuovi spazi e nuova location a Bergamo

21/09/2016 - Sulla scorta del successo della precedente edizione che ha visto la partecipazione di oltre 2.500 visitatori, Xella Italia parteciperà anche quest’anno al FORUM di PREVENZIONE INCENDI, il convegno-esposizione organizzato da EPC Periodici in collaborazione con i Vigili del Fuoco e la Commissione Speciale Permanente per la Sicurezza del Patrimonio Culturale Nazionale all’interno del SAFETY EXPO 2016, in programma il 21 e 22 settembre presso Fiera Bergamo in via Lunga a Bergamo.

Questa 12° edizione porta con sé molte novità, a partire dal cambiamento di location. La manifestazione si sposta infatti nel quartiere fieristico di Bergamo, disponendo così di spazi più grandi adeguati ad accogliere il numero sempre crescente di espositori e visitatori registrato negli ultimi anni. Il Forum di Prevenzione incendi si svolgerà contemporaneamente alla quinta edizione del Forum di Sicurezza sul Lavoro, dando vita a due giornate in cui sarà privilegiato lo scambio e l’incontro fra i diversi professionisti della prevenzione e sicurezza.

Il Forum di Prevenzione Incendi – evento di riferimento per il settore - sarà una proficua occasione per gli addetti ai lavori di aggiornamento sulle novità normative, sulle applicazioni e le prestazioni dei prodotti esposti e per gli aggiornamenti su tutto quello che riguarda la sicurezza in caso di incendi.

Xella Italia, azienda del Gruppo Xella leader mondiale nel settore dei sistemi costruttivi in calcestruzzo cellulare, sarà presente come sponsor espositore presso lo stand 73, dove presenterà i sistemi costruttivi in calcestruzzo cellulare YTONG e MULTIPOR, prodotti di riferimento per efficienza energetica, ecosostenibilità, isolamento acustico e in grado di garantire la massima sicurezza in caso di incendio, classificati in Euroclasse A1.

L’impiego dei pannelli minerali isolanti Multipor è ideale per la protezione al fuoco e l’isolamento di pareti sia dall’esterno che dall’interno, con applicazioni perfette per i solai di compartimentazione come nei garage condominiali, nei parcheggi e negli edifici pubblici.

Ytong è il sistema costruttivo realizzato in calcestruzzo cellulare autoclavato non infiammabile che non brucia, che esposto direttamente alla fiamma o a calore elevatissimo non produce fumi e non gocciola. Queste caratteristiche lo rendono perfetto nella realizzazione di pareti e solai tagliafuoco, garantendo sicurezza assoluta in caso d’incendio.
 
Seminario tecnico sulla riqualificazione al fuoco REI/EI di murature esistenti
Parallelamente alla presenza espositiva, anche quest’anno Xella Italia darà il proprio contributo, mettendo a disposizione la competenza dei suoi tecnici, agli eventi formativi che arricchiscono il programma della manifestazione.

Il seminario tecnico dedicato alla “Riqualificazione al fuoco REI/EI di murature esistenti con pannelli isolanti minerali Multipor e sistemi di compartimentazione”, che si svolgerà il primo giorno di fiera, 21 settembre dalle ore 14.15 presso la Sala Focus 2, offrirà un aggiornamento sulle tecnologie costruttive in calcestruzzo anche mediante la presentazione di case history e soluzioni costruttive che garantiscono la massima sicurezza in caso d’incendio con i sistemi minerali Ytong e Multipor.

Il convegno sarà curato dall’Ing. Alessandro Miliani, responsabile tecnico di Xella Italia, che illustrerà le capacità specifiche dei pannelli isolanti minerali non infiammabili e le loro applicazioni nella riqualificazione di murature esistenti, con un’attenzione particolare sui sistemi di compartimentazione.

Xella Italia il 21 settembre apre le porte del suo stand n° 73 per approfondire le opportunità applicative delle soluzioni Ytong e Multipor, ed è lieta di invitarvi al convegno per mostrare i passi avanti compiuti nella prevenzione degli incendi grazie all’impiego di questi due sistemi.
 

Xella Italia - YTONG su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati