Carrello 0
AZIENDE

ALIAS Porte Blindate, quell'elegante protezione in piu’

di Alias

Accanto alle porte di ingresso a resistenza all'effrazione, una linea di grate esterne in classe 3

15/11/2016 - Già nella Roma di duemila fa, come narra il poeta latino Giovenale nelle Satire, le finestre del piano terra delle case romane erano protette all'esterno da inferriate fisse mentre le porte esterne erano rigorosamente chiuse con chiavi e catenacci. Così pure a Pompei ed Ercolano e in tutto l'Impero come testimoniano numerosi reperti dell'epoca giunti fino a noi. Da allora in poi le difese contro la criminalità non sono mai venute meno.

Nel corso dei secoli il prodotto da difesa è arricchito da note di bellezza ornamentale. Grate ed inferriate vengono elaborate da abili artisti-artigiani diventando spesso elementi architettonici che dal Rinascimento a oggi hanno contribuito ad adornare porte e finestre di palazzi, case e abitazioni, spesso con pezzi unici degni di far parte a pieno titolo delle cosiddette arti decorative.

Con il tempo le produzioni artigianali lasciano inevitabilmente spazio all'avanzare dell'industria. È questo il caso di ALIAS Porte Blindate, specialista di chiusure di design e sicurezza, che offre una ampia serie di eleganti grate. Elementi che offrono una importante protezione supplementare e contraddistinti da una duplice possibilità di apertura: parziale all'interno dell'ambiente e totale all'esterno completamente a ridosso del serramento e della persiana.

Denominata DEFENDER e declinata in cinque modelli D100, D200, D300, D400 e D500 la serie è segnata da linee pulite, precise e rigorose grazie al taglio al laser, quindi all'assenza di antiestetici segni di saldatura, e alla totale mancanza di cerniere a vista. Disponibili nelle varianti ad anta fissa, e a una o due ante ripieghevoli, a uno o due snodi, modulabili a loro volta con elementi decorativi e accessori, le grate DEFENDER sono offerte in oltre 30 finiture martellate e metallizzate e in tutta la gamma dei colori RAL.

In quanto a protezione dalle aggressioni, le grate DEFENDER non sono seconde a nessuno essendo state certificate nell'ottima classe RC 3 secondo le norme europee EN 1627-30. Tutte le grate DEFENDER sono dotate di apposito accessorio predisposto per ospitare dispositivi di allarme antifurto wireless, comodamente gestibili anche da cellulare attraverso l'APP ALIAS. Un'anticipazione per voi: in occasione della prossima edizione di MADE expo 2017, l'azienda presenterà un nuovo sistema d'allarme antifurto wireless marchiato ALIAS ed integrabile a DEFENDER anche come optional.

Un ulteriore complemento di robusta ed elegante sicurezza a protezione di finestre e porte finestre. La sicurezza su tutta la linea, meglio se rinforzata dalla presenza di porte di ingresso ALIAS.

Alias Security Doors su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati