Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
RISTRUTTURAZIONE Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
AZIENDE

ReThink Daylight by VELUX

I workshop sulla luce naturale rivolti ad architetti e progettisti

Commenti 1152
03/11/2016 - Un punto di incontro per architetti e progettisti con la passione per la luce naturale. Un luogo in cui sperimentare, confrontarsi, imparare a usare l’illuminazione naturale in qualsiasi tipo di edificio, come un vero e proprio materiale da costruzione, indispensabile e gratuito. 
 
Questo è ReThink Daylight, un progetto a cui VELUX sta lavorando da tempo, che si inserisce in un più ampio programma di formazione per progettisti e si compone di un ciclo di workshop dedicati agli architetti che credono al valore della luce naturale nella composizione e nella progettazione degli spazi. 
 
'Abbiamo immaginato i workshop come un’occasione per dimenticare per due giorni computer e software per tornare a lavorare con le mani, costruendo modelli e testandoli all’interno di un simulatore di luce naturale – ha affermato Marco Soravia, responsabile dell’Ufficio Progettazione VELUX Italia – perché è giusto ricordare che la luce naturale oltre a portare con sé bellezza e comfort è un elemento architettonico con un elevato valore economico: un edificio luminoso vale di più e si vende in tempi più brevi rispetto a uno buio e male illuminato'. 
 
I workshop, organizzati in questa prima fase a Roma e Milano, si articolano su due mezze giornate e danno diritto a 12 crediti formativi da parte del CNAPPC. Chi partecipa è invitato a portare con sé un proprio progetto su cui avrà la possibilità di lavorare, con il supporto di tutor esperti e applicando i nuovi concetti acquisiti. 
 
Il programma  Il primo giorno si analizzano i diversi tipi di luce naturale e si realizza fisicamente un modello di edificio che viene poi testato all’interno di un cielo artificiale, uno strumento che simula la luce del sole nei diversi momenti del giorno.  In questo modo si può vedere, attraverso una piccola webcam installata all’interno del modello, il cambiamento della luce all’interno dell’edificio con il passare delle ore.  Nella seconda giornata i progettisti lavorano su un progetto reale che avranno portato con sé  e lo ripensano sulla base delle conoscenze e competenze acquisite il giorno precedente. Una volta costruito il modello, lo testano nuovamente all’interno del cielo artificiale e ne ricavano degli spunti di riflessione. 
 
I tutor sono il prof. arch. Fabio Capanni, Ordinario in Composizione Architettonica e Urbana presso il DIDA di Firenze (Dipartimento di Architettura), gli architetti Erika Galdi e Giulio Camiz dell'Ufficio Progettazione VELUX Italia. 
 
Per conoscere le prossime date in calendario e iscriversi ai workshop www.rethinkdaylight.it 

VELUX su ARCHIPRODUCTS

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui