Carrello 0
A Milano Archiplanstudio firma l'Appartamento Milazzo
CASE & INTERNI

A Milano Archiplanstudio firma l'Appartamento Milazzo

di Cecilia Di Marzo

Una parete divisoria in legno utilizzata come grande elemento ordinatore

03/11/2016 - L'Appartamento Milazzo, collocato nel tessuto urbano consolidato della città di Milano, è l'ultima opera di Archiplanstudio. Una porzione di appartamento, che si sviluppa su tre livelli, di cui uno soppalcato e uno seminterrato, è costituito da uno spazio a doppia altezza che ospita il living e si configura come ambito privilegiato.

Il progetto introduce un grande elemento ordinatore rappresentato dalla parete in legno, che individua delle gerarchie negli spazi domestici e diventa un elemento di orientamento visivo all'interno della casa.
Le pareti, come i sentimenti, possono separare o unire. In questo caso, la parete divisoria, mediante il meccanismo del “vedere attraverso”, consente di separare gli spazi e allo stesso tempo di istituire delle relazioni tra di essi. 

Il pavimento di una porzione del piano terreno è realizzato in cristallo, per consentire il passaggio della luce solare proveniente dalle due grandi aperture al livello inferiore. La luce che attraversa il pavimento è filtrata da una leggera schermatura in legno che si configura come un elemento di filtro visivo nei confronti dallo spazio sottostante.

Molti degli elementi di arredo sono tutti su disegno e sviluppano un'idea di spazio sartoriale, che sfugge all'omologazione del design commerciale. Il progetto persegue un piacere per il dettaglio, che si esprime nel disegno puntuale di tutti gli elementi che lo compongono. Il piacere per il dettaglio, per la misura, per l'autentico e per la luce, sono i temi con i quali il progetto si è confrontato.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Pietro

Strutture e Risultato tipo stand fieristico Viverci è " freddo " anonimo .Grazie se.date riscontro.. commerciale@contractorassociati.it.

thumb profile
Giulia Casale

Molto bello. Chissa' se pero' si puo' considerare a norma con le prescrizioni delle barriere anticaduta ....


x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati