Carrello 0
A pochi passi da Via Veneto a Roma l'attico di CMT architetti
CASE & INTERNI

A pochi passi da Via Veneto a Roma l'attico di CMT architetti

Un progetto armonico, misurato, basto sulle sfumature e sui mezzitoni

16/11/2016 - All’interno di un Palazzo del 700’, a pochi passi da Via Veneto a Roma, e non distante dal parco di Villa Borghese, CMT architetti ha ridato vita ad un attico con terrazza di 40 metri quadrati, che si affaccia sui tetti degli edifici vicini.

"L’intervento è stato molto complesso, gli ambienti erano stati oggetto di molti interventi che avevano compromesso totalmente lo spirito originario dell’immobile, molte sovrastrutture non potevano essere ormai eliminate, abbiamo allora pensato ad una sorta di abito interno rigorosamente “tailor made” che potesse andare a nascondere tutto ciò che non era coerente con lo spirito del progetto. Ne è scaturito un risultato armonico, misurato, basto sulle sfumature e mezzitoni." spiegano gli architetti.

Al piano inferiore si trovano due camere, l’ingresso, un bagno e un piccolo ripostiglio, al piano superiore, il soggiorno-pranzo, la cucina ed un secondo bagno. I due livelli sono collegati da una scala a doppia rampa in legno scuro.

I pavimenti sono in rovere termocotto trattato a calce, le pareti sono finite con una pittura a smalto murale effetto seta di colore grigio caldo, i soffitti sono in cartongesso, di colore bianco e nascondono un raffinato progetto illuminotecnico con lampade a led. Tutti gli arredi sono realizzati su misura con rovere tinto nero e pannelli laccati color ghiaccio.
 
La terrazza esterna è arredata con forniture in metallo e ceramica ed è coperta da una pergotenda dotata di movimento meccanizzato e illuminazione led. Il pavimento è in decking in legno.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati