Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus ristrutturazioni, come funziona la detrazione se varia il numero delle unità immobiliari?
NORMATIVA Bonus ristrutturazioni, come funziona la detrazione se varia il numero delle unità immobiliari?
EVENTI

Terzo e ultimo capitolo: l'abitare secondo Magistretti

La mostra 'Interni milanesi Architetture domestiche di Vico Magistretti'

18/11/2016 - Interni milanesi - Architetture domestiche di Vico Magistretti è una mostra in tre capitoli dedicata alla progettazione di ambienti domestici a Milano e nei nuovi quartieri.

Il primo capitolo ha raccontato i progetti di tre grandi appartamenti borghesi e gli interni dell’edificio di Corso di Porta Romana, il secondo ha approfondito il tema della residenza in città, con quattro nuovi progetti: dalla casa dello stesso Magistretti in via Bellini al quartiere periferico di Milano San Felice.

Il 17 novembre è stato inaugurato il terzo e ultimo capitolo, dedicato questa volta a tre abitazioni per l’alta borghesia, realizzate agli albori della sua carriera (gli appartamenti Bordogna e Rosenberg, del 1948, e l’appartamento Brioschi  del 1951), e al gruppo di abitazioni progettate per l’azienda di prefabbricati MBM negli anni Sessanta: un concept architettonico che dal disegno della struttura si spinge fino alla scala dell’arredo economico prodotto in serie.

La mostra Interni Milanesi - Architetture domestiche di Vico Magistretti mette a fuoco uno dei molti aspetti inediti dell’opera dell’architetto: la progettazione di ambienti domestici tipicamente milanesi per appartamenti già esistenti, trasformati attraverso una minuta opera di cesellatura, che agisce sia sul piano del linguaggio e sia sul piano dell'arredo.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui