Carrello 0
AZIENDE

Verifiche termiche ed igrometriche delle strutture opache: nuovo software POROTON

di Consorzio POROTON ITALIA

01/12/2016 - Al fine di agevolare i tecnici nella valutazione delle soluzioni ottimali per la realizzazione delle strutture opache verticali ed orizzontali degli edifici, il Consorzio POROTON® Italia rende disponibile un nuovo software per lo svolgimento delle verifiche termoigrometriche, aggiornato in base alle più recenti norme tecniche vigenti in materia, scaricabile gratuitamente nell’area “Download” del sito www.poroton.it.

Si presentano le principali caratteristiche e funzionalità del nuovo software con riferimento alle modalità di verifica richieste dalle norme vigenti ed ai risultati che esso fornisce all’utente.

Il software
WinPar 3.0 è un software che permette di calcolare le caratteristiche termofisiche delle strutture opache verticali ed orizzontali dell’involucro edilizio sia in regime stazionario (calcolo trasmittanza termica, calcolo resistenza termica, ecc.) che periodico stabilizzato (sfasamento, attenuazione, trasmittanza termica periodica), e di svolgere le verifiche termoigrometriche (condensazione interstiziale e rischio muffa) in conformità al D.M. 26/06/2015 “Requisiti minimi” vigente dal 01/10/2015 ed ai nuovi dati climatici in vigore dal 30/06/2016.

È importante evidenziare che con il decreto “Requisiti minimi” sono state introdotte diverse novità nei criteri da seguire per lo svolgimento di talune verifiche, richiamando le più recenti norme tecniche in materia. Alcuni software potrebbero non essere ancora aggiornati con le nuove procedure e non consentire quindi lo svolgimento corretto delle verifiche richieste.

WinPar 3.0 è aggiornato con le ultime versioni delle norme tecniche vigenti richiamate dal D.M. 26/06/2015 “Requisiti minimi”.

Consorzio Poroton Italia su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati