Carrello 0
AZIENDE

Ancoranti sismici WÜRTH

di WÜRTH

I prodotti Würth idonei alla realizzazione di un ancoraggio nel calcestruzzo sollecitato da azioni sismiche, nonché le relative prestazioni e certificazioni

13/01/2017 - WÜRTH si adopera per l'antisismica. Il territorio nazionale italiano è, infatti, da sempre interessato da rilevanti eventi sismici che hanno causato numerose vittime e ingenti danni al patrimonio edilizio e artistico. I recenti eventi hanno sensibilizzato il mondo dell’ingegneria in merito a questa tematica e ciò ha consentito sostanziali passi avanti nella progettazione strutturale.
 
La prestazione sismica di un ancorante è documentata nella Dichiarazione di Prestazione DoP, la quale fa riferimento alla Valutazione Tecnica Europea ETA.

La Valutazione Tecnica Europea (European Technical Assessment) è rilasciata da un ente autorizzato, il quale esegue prove su prodotti secondo le modalità previste dalla Linea Guida di riferimento ETAG 001, emessa dall’EOTA “European Organisation for Technical Assessment”. DoP ed ETA rappresentano i documenti necessari affinché il prodotto possa ottenere la marcatura CE, obbligatoria per ancoraggi sollecitati da azioni sismiche. Conoscere la prestazione degli ancoranti, attraverso l’esame della documentazione tecnica, è fondamentale per poter scegliere il prodotto idoneo alle proprie esigenze.
 
Le Categorie di prestazione Sismica di un ancoraggio nel calcestruzzo
La Linea Guida Europea ETAG 001 nell’Allegato E introduce le Categorie di prestazione sismica C1 e C2:
 
Categoria C1: stabilisce la prestazione in termini di resistenza di ancoranti sottoposti ad azione sismica agli Stati Limite Ultimi.
Categoria C2: stabilisce la prestazione in termini di resistenza di ancoranti sottoposti ad azione sismica agli Stati Limite Ultimi e di deformazione agli Stati Limite di Danno e agli Stati Limite Ultimi.
 
I test di qualificazione degli ancoranti di categoria C1 prevedono prove di carico a trazione pulsante e a taglio in direzione alternata. I test di qualificazione degli ancoranti di categoria C2 sono più severi, richiedono prestazioni superiore e prevedono prove di carico fino a collasso, a trazione pulsante, a taglio in direzione alternata e a fessurazione ciclica. Durante le prove, le forze e gli spostamenti sono misurati ad intervalli regolari. Condizione necessaria affinché gli ancoranti possano essere sottoposti a tali test, è che siano idonei all’impiego in calcestruzzo fessurato.
 
La tabella che si trova come immagine, ricavata dal Technical Report TR045, consente di individuare la categoria sismica in funzione della zona geografica, della natura del terreno e della classe di importanza dell’edificio.

Quale prodotto scegliere:
La tabella riepilogativa che si trova come immagine vi aiuterà nel riconoscimento del prodotto Würth ideale per le vostre esigenze e per quali prestazioni è garantito.

Servizi aggiuntivi dedicati ai progettisti:
Würth offre ai progettisti un software tecnico utile per il dimensionamento dei fissaggi con ancoranti meccanici e chimici, sia nel caso statico che sismico, nel rispetto delle Linee Guida Europee di riferimento (ETAG001, Technical Reports TR029 e TR045) e della teoria di ancoraggio classica (Concrete Capacity Design). 

Un nuovo modulo supera le limitazioni geometriche previste dalle Linee Guida Europee e consente con un approccio di tipo ingegneristico, di poter calcolare fissaggi con geometrie variabili. Il software consente inoltre di poter scaricare i documenti ETA, omologazioni, pagine di catalogo, video con le istruzioni di montaggio e disegni.
 
Molto interessante è il modulo “Rebar”, il quale consente di calcolare ancoraggi e sovrapposizioni di barre ad aderenza migliorata collegate nel calcestruzzo con ancorante chimico, rispetto a barre presenti nella struttura esistente.  Il metodo illustrato nel Tehcnical Report TR023 riprende la teoria proposta dall’Eurocodice 2 UNI-EN 1992-1:2005.
 
Il software è gratuito e liberamente scaricabile dal sito internet www.wuerth.it.
 
Sempre dal sito www.wuerth.it si può sfogliare e scaricare la nuova Brochure “Ancoranti sismici”, dove sono elencati gli ancoranti idonei per fissaggi sismici e i relativi valori di resistenza.
 
Wurth su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati