Carrello 0
Architettura Sacra: il Concorso Internazionale Kaira Looro
CONCORSI

Architettura Sacra: il Concorso Internazionale Kaira Looro

di Cecilia Di Marzo

Progettazione di un luogo di culto nel villaggio di Tanaf in Senegal

13/01/2017 - Apriranno il 20 gennaio le iscrizioni al Concorso Internazionale Kaira Looro sul tema Architettura Sacra per la progettazione di un luogo di culto nel villaggio di Tanaf in Senegal.
La sfida consiste nel celebrare la filosofia del culto in un luogo remoto della terra, ove la carenza di materiali e tecnologie altamente prestanti spinge l’architettura verso il ramo della sostenibilità e dell’integrazione con il paesaggio e la cultura.
Realizzare un’architettura per il culto non significherà semplicemente offrire una nuova identità al territorio, ma dare corpo ad una cultura, facendosi interpreti della sua spiritualità con leggerezza ed eleganza. Il concorso dovrà saper materializzare e raccontare il tema attraverso un design sorprendente ma al tempo stesso integrato, realizzando un’architettura destinata a divenire simbolo per l’intero paese, in grado di incidere con umiltà sul paesaggio segnando il confine che separa il terreno con il divino e tenendo in considerazione una serie di parametri elencati nel bando.
L’obiettivo del contest è dare vita ad un’architettura sacra simbolica per tutta la regione e votata al miglioramento delle condizioni di precarietà dell’area di intervento.

Il progetto vincitore sarà consegnato all’Organizzazione Internazionale No Profit (OINP) Balouo Salo che lo donerà alla comunità di Tanaf, la quale potrà realizzarlo in autocostruzione o in collaborazione con enti religiosi, istituzioni o ONG.
La stessa organizzazione Balouo Salo non si preclude la possibilità di adottare tale progetto come futuro progetto di beneficenza riservandosi la possibilità di coinvolgere i vincitori durante i lavori. Inoltre, l’iniziativa, è organizzata per contribuire economicamente ai progetti umanitari della OINP Balouo Salo, le quote di partecipazione al concorso, infatti, saranno interamente devolute al progetto “Un ponte per la vita” (www.balouosalo.com).

Le iscrizioni si distinguono in:
Early Registration (60€/team) dal 20/01/2017 al 13/02/2017 (h 23.59 GMT)
Normal Registration (90€/team) dal 14/02/2017 al 10/03/2017 (h 23.59 GMT)
Late Registration (120€/team) dal 11/03/2017 al 2/04/2017 (h 23.59 GMT).

Il termine per la consegna degli elaborati è fissato per il 23 aprile 2017.

La giuria è composta da Kengo Kuma, Azzurra Muzzonigro (Stefano Boeri Architetti), Agostino Ghirardelli (SBGA | Blengini Ghirardelli Associati), Rainer Kasik (X Architekten), Ko Nakamure, René Bouman (Mohn + Bouman Architects), Sebastiano D'Urso (Università di Catania), Pilar Diez Rodriguez, Angelo Ferrara (Juri Troy Architects), Carmine Chiarelli (Arcò), Ignazio Lutri (In/Arch), Walter Baricchi (CNAPPC) e Ibrahima Gomis (Sindaco di Tanaf).

La pubblicazione dei risultati avverrà il 14 maggio 2017.

I Premi stabiliti sono così ripartiti:

1° premio - 2.500 € a titolo di rimborso spese e Intership presso lo studio Kengo Kuma Associates di Tokyo, Targa di riconoscimento e Possibilità di Realizzazione del progetto, Pubblicazione su siti web e format di architettura, Esposizione in eventi di architettura
2° premio - 1.000 € a titolo di rimborso spese, targa di riconoscimento, pubblicazione su siti web e format di architettura ed esposizione in eventi di architettura 
3° premio - 500 € a titolo di rimborso spese, targa di riconoscimento, pubblicazione su siti web e format di architettura ed esposizione in eventi di architettura
5 Menzioni d'onore - Attestato digitale, Pubblicazione su siti web e format di architettura ed esposizione in eventi di architettura.
10 finalisti riceveranno un attestato digitale, pubblicazione su siti web e format di architettura, l'esposizione in eventi di architettura.

Tutti i progetti premiati saranno trasmessi a siti Web e format di architettura, saranno esposti in eventi di architettura e potranno essere pubblicati in riviste di architettura nazionali e internazionali.

Archilovers e Archiportale sono media-partner ufficiali del concorso.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati