Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
AZIENDE

MB Crusher: orgoglio Made in Italy

di MB

La benna frantoio più imitata e venduta al mondo va in scena a Samoter dal 22 al 25 febbraio 201

Commenti 2736
21/02/2017 - MB CRUSHER sceglie la 30° edizione di SAMOTER – Salone Internazionale delle Macchine Movimento Terra da Cantiere e per l’Edilizia – per presentare in anteprima mondiale il programma delle grandi novità 2017.

NUOVA AREA ESPOSITIVA
Completamente rinnovata nel concept e nel layout, l’area MB CRUSHER si estenderà su una superficie di oltre 500 mq. Due ampi spazi accoglieranno i visitatori: un’area interna (Pad. 6 -  stand C1-D1), suddivisa per aree tematiche di approfondimento, in cui verrà esposta l’intera gamma prodotti (benne frantoio, benne vaglianti e pinze, applicabili a qualsiasi macchina operatrice), e una dinamica area dimostrativa esterna (area demo C, stand 3 - in corrispondenza dell'ingresso SAN ZENO), dove sarà possibile vedere dal vivo i macchinari MB al lavoro come in un vero e proprio cantiere.

NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE
UNIQUE, ALWAYS AND EVERYWHERE. Non lascia spazio all’interpretazione il claim della nuova campagna che verrà presentata in anteprima a SAMOTER: MB è leader mondiale di settore, sempre e in tutti gli ambiti di applicazione. Ideata dall’agenzia internazionale di comunicazione DDM ADVERTISING e sviluppata con il supporto dell’intero ufficio marketing MB, la campagna si sviluppa in un racconto multi-soggetto che, per tappe aree tematiche, rivela le caratteristiche salienti della gamma: UNICA, VERSATILE, SOSTENIBILE. 

Da sempre punto di riferimento per il settore del movimento terra, MB Crusher offre continuamente soluzioni innovative per qualsiasi tipo di cantiere, puntando sulla specializzazione di prodotti unici, dall’alta qualità e dalle performance eccellenti. Prodotti Made in Italy competitivi, solidi e resistenti, studiati per resistere all’usura e alle forti sollecitazioni nelle condizioni lavorative più estreme.
 
MB su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui