Carrello 0
Una temporary art gallery-house nel cuore dei Sassi di Matera
CASE & INTERNI

Una temporary art gallery-house nel cuore dei Sassi di Matera

di Valentina Ieva

L'ospitalità de 'I Tre Portali' firmata da Valentina Silipo e Nicola Antezza

03/02/2017 - Nel cuore dei Rioni Sassi di Matera, città Patrimonio Unesco dal 1993 e Capitale della Cultura 2019, nasce il progetto di una temporary art gallery-house, firmata da Valentina Silipo e Nicola Antezza. L'ospitalità de 'I Tre Portali' trae ispirazione dall’idea del proprietario Vittorio Losco, e della moglie Monica Palumbo, artista e art director della Momart gallery, di offrire una nuova formula di vacanza all’insegna dell’arte e della cultura.

L’intervento ha previsto un’opera di risanamento conservativo per un adeguamento funzionale nel pieno rispetto dell’identità dei luoghi. 
Le volte, la roccia che diventa muro, gli ambienti ipogei, memoria della stratificazione degli insediamenti urbani, il sistema di raccolta delle acque mediante cisterne scavate nella profondità della materia, sono tutti elementi che danno vita al progetto e ne costituiscono parte integrante, ma reinterpretati.

I due appartamenti, concepiti come vere e proprie suites, offrono la possibilità agli ospiti di godere delle mostre/installazioni, a cura di artisti di fama nazionale ed internazionale, allestite periodicamente in totale privacy e in assoluto comfort e relax. 

Gli arredi sono stati realizzati su misura da artigiani locali, su disegno dei progettisti, utilizzando materiali “poveri” come il ferro ed il legno, naturali come il contesto nel quale si inseriscono.

La posizione della struttura, ha suggerito l’idea di creare un luogo in cui rifugiarsi per godere del silenzio e del profondo rapporto tra uomo, natura e architettura: la suite Cielo è  dotata di un box-doccia con hammam privato e cromoterapia mentre la suite Terra di una vasca idromassaggio. La tecnologia degli impianti e dei cristalli ad elevate prestazioni si fondono con i banchi di roccia che penetrano negli ambienti ipogei, con il risultato di un'atmosfera singolare e suggestiva.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa