Carrello 0
20 giorni alla chiusura del concorso Balconi per Roma 2017
CONCORSI

20 giorni alla chiusura del concorso Balconi per Roma 2017

di Cecilia Di Marzo

L'iniziativa nell'ambito del VII Festival del Verde e del Paesaggio

01/02/2017 - Il concorso Balconi per Roma, indetto in occasione della VII edizione del Festival del Verde e del Paesaggio (c/o l'Auditorium Parco della Musica di Roma, 19-21 maggio 2017), si chiuderà il 20 febbraio.
Il contest è rivolto a giovani architetti, architetti del paesaggio, agronomi, designer, artisti e creativi under 30 di qualsiasi nazionalità, per l'ideazione, progettazione e realizzazione di un balcone.

L’iniziativa vuole stimolare la creatività del progettista rispetto ad un ambiente piccolo e limitato come quello del tipico balcone cittadino. Il balcone è lo spazio esterno, spesso dimenticato o trascurato, che caratterizza gli edifici delle nostre città. L’obiettivo è quello di offrire spunti pratici e suggestioni poetiche per ispirare il visitatore del Festival a trasformare il proprio balcone in un piccolo spazio da godere.

Balconi per Roma è un concorso digitale, le tavole in formato cartaceo non sono necessarie. I concorrenti dovranno inviare le loro proposte progettuali via e-mail entro e non oltre il 20 febbraio 2017.

La giuria selezionerà le proposte presentate sulla base dei seguenti criteri:
- originalità del progetto
- qualità della componente costruttiva e di quella vegetale
- fattibilità complessiva della proposta.

Le proposte selezionate verranno realizzate a spese e a cura dei progettisti in occasione del Festival del Verde e del Paesaggio. Domenica 21 maggio, alla presenza di istituzioni, stampa, architetti e paesaggisti, la giuria assegnerà il premio Festival del Verde e del Paesaggio 2017 al vincitore della sezione Balconi per Roma.  
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati