Carrello 0
8 designer internazionali rileggono inediti paesaggi urbani
EVENTI

8 designer internazionali rileggono inediti paesaggi urbani

di Valentina Ieva

Si inaugura oggi la nuova edizione del Progetto Alcantara al MAXXI

02/02/2017 - Apre oggi i battenti la nuova edizione del Progetto Alcantara al MAXXI, con la mostra LOCAL ICONS. Urban landscapes north/south, a cura di Giulio Cappellini e Domitilla Dardi, che invita 8 designer internazionali a rileggere inediti paesaggi urbani. 

Un progetto di reinterpretazione creativa delle icone locali che, dopo aver catturato nel 2015 l’anima di Roma e aver messo a confronto nel 2016 l’essenza culturale di metropoli occidentali e orientali, oggi punta i riflettori sulle città del nord e del sud del pianeta. Si tratta di: Stoccolma, Santiago del Cile, Rio de Janeiro, Chicago, New York, Mexico City, Dakar e Helsinki.

Questi gli autori coinvolti nel viaggio metaforico della mostra: Form Us With Love, Great Things to People, Gustavo Martini, Steven Haulenbeek, Marc Thorpe, Liliana Ovalle, Birsel + Seck e Ilkka Suppanen

Le visioni d’autore restituiscono di volta in volta scenari diversi: dalla leggerezza che si legge in un gioco col pallone sulla spiaggia di Ipanema a Rio, al colore degli abiti di una famiglia di Dakar; dalla natura che esplode con forza di Helsinki, all'Isola verde di Central Park a New York.

Alcuni oggetti tipici incarnano lo stile di vita svedese a Stoccolma, mentre memoria storica e cultura popolare si fondono nel racconto di Mexico City; fino al racconto di Santiago del Cile e al suo scenario naturale nascosto dall’inquinamento.
 
Alcantara e MAXXI riconfermano il sodalizio nato nel 2011 come esplorazione sulle potenzialità di linguaggi del materiale, per un percorso condiviso e continuo di ricerca e sperimentazione che si alimenta del dialogo con la creatività e che individua nel confronto tra un’azienda e una istituzione la possibile strada dell’innovazione culturale.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui