Carrello 0
AZIENDE

Amsterdam: Q-railing per Torre A’DAM

Il sistema Easy Glass Max per l'edificio multifunzionale di 22 paini

10/03/2017 - Amsterdam, la vivace capitale dei Paesi Bassi, è rinomata per le sue soluzioni intelligenti e la vivibilità. A conferma di ciò, l'8 aprile 2016 la Commissione Europea le ha assegnato il titolo di Capitale europea dell’innovazione per il 2016 ("iCapital") riconoscendo l'elevata originalità del suo approccio in quattro aree della vita cittadina: amministrazione, economia, inclusione sociale e qualità della vita. Il rifacimento della Torre A’DAM, precedentemente nota come Torre Overhoeks o Torre Shell, è un esempio perfetto di questo approccio visionario. Punto di riferimento molto noto, l’edificio è alto quasi 100 metri e offre una vista spettacolare su tutta la città. La sua trasformazione ha compreso l’aggiunta di una balaustra attorno alla terrazza in vetro sul tetto.

Dato che l’altezza media degli edifici di Amsterdam è di appena 30 metri, la Torre A’DAM con i suoi 22 piani si eleva sul panorama cittadino circostante. La struttura originale è stata progettata dall’architetto Arthur Staal su richiesta della Royal Dutch Shell, che vi ha posto la propria sede dal 1971 al 2009. Dopo un restauro durato molti anni, la Torre A’DAM è stata riaperta nel maggio 2016. È stata trasformata in un edificio multifunzionale che ospita uffici, caffè, un hotel, un ristorante rotante e un ponte di osservazione dove i più temerari possono dondolarsi sul bordo della torre a 100 metri di altezza.

Durante la fase di appalto, Q-railing ha presentato il suo sistema Easy Glass Max allo studio di architettura OeverZaaijer Architecture (OZ). Una balaustra per una terrazza in vetro di alta qualità in grado di far fronte a carichi di linea superiori a 5 kN/m, e che garantisce un aspetto moderno e il massimo della trasparenza. Lo studio OZ si è subito convinto che Easy Glass Max era la soluzione perfetta per la terrazza sul tetto della Torre A’DAM. In totale sono stati installati oltre 110 metri di balaustre.

Q-railing ha affiancato l’architetto, l’appaltatore e l’installatore, Van Pommeren Las en Montagebedrijf, durante l’intero processo.

Q-RAILING ITALIA su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui