Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
NORMATIVA Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
AZIENDE

TECTUS di SIMONSWERK

Commenti 2030
14/04/2017 - SIMONSWERK presenta le novità che vanno ad arricchire la famiglia TECTUS, le cerniere a scomparsa totale predilette dall’architettura contemporanea.  Le cerniere belle e invisibili sono oggi disponibili in 30 modelli declinati in 16 finiture estetiche. TECTUS permette di trovare il prodotto più adatto per tutti i tipi di porte a filo con o senza battuta installate in ambienti che puntano su linee moderne, pure e rigorose come vuole il design più esigente. Ecco le nuove proposte che rispondono alle richieste del mondo della progettazione e dei serramenti.
 
TECTUS TE 680 3D apre le porte d’ingresso con battuta
Per rispondere a una richiesta specifica del mondo della progettazione per un sistema di cerniere a scomparsa per porte d’ingresso con la battuta, SIMONSWERK ha sviluppato il nuovo modello TECTUS TE 680 3D.
 
I requisiti prestazionali che devono soddisfare le porte d’ingresso per quanto riguarda trasmittanza termica, isolamento acustico, tenuta all’acqua e all’aria e resistenza all’effrazione sono sempre più elevati. Al contempo l’architettura moderna ricerca la massima linearità e essenzialità, la complanarità degli elementi e l‘invisibilità della ferramenta che deve assolvere la sua funzione al meglio ma in assoluta discrezione. Per le porte interne, TECTUS offre già da tempo soluzioni adeguate di cerniere a scomparsa e adesso completa l’offerta, con una proposta di cerniere a scomparsa dedicata alle porte d’ingresso.  Con il nuovo modello TECTUS TE 680 3D, SIMONSWERK si mette al servizio dei progettisti e dei serramentisti.

Spiega Luca Marcon, responsabile commerciale per l’Italia di SIMONSWERK. “Per venire incontro ai produttori di serramenti che oggi utilizzano lo stesso gruppo frese per produrre le finestre e le porte d’ingresso, abbiamo sviluppato la TECTUS TE 680 3D. Il nuovo modello offre un sistema di cerniere a scomparsa regolabile in 3D in grado di movimentare ante pesanti fino a 160 kg. Inoltre grazie all’integrazione delle guarnizioni, garantisce un ottimo isolamento sia acustico che termico.”
 

TECTUS TE 626 3D per le porte XX Large con rivestimenti decorativi fino a 300 kg
Già da diversi anni SIMONSWERK propone le cerniere a scomparsa TECTUS A8 per porte a filo con rivestimenti estetici applicati sul lato di apertura. Specchi, vetri decorativi, pelle, pietra alleggerita, ceramica… TECTUS A8 offre grande libertà di design e permette l’applicazione di una quasi illimitata varietà di materiali. Fino ad oggi declinata in due versioni, TE 540 3D A8 con una portata fino a 100 kg e TE 640 3D A8 con una portata di 160 kg con due cerniere, la gamma si amplia con un nuovo modello denominato TE 626 3D A8.

Il nuovo sistema permette la movimentazione sicura e duratura di porte pesanti fino a 300 kg con solo due cerniere. Aumentano quindi le possibilità applicative, le dimensioni realizzabili e i materiali utilizzabili su questa tipologia di porte. TECTUS TE 626 3D A8, regolabile in 3D e con un angolo di apertura fino a 180°, è una cerniera interamente realizzata in acciaio inox che ha ottenuto la certificazione statunitense UL di resistenza al fuoco per 180 minuti. Bellezza e tecnologia vanno di pari passo. 

SIMONSWERK su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui