Carrello 0
NORMATIVA

Lombardia, dalla Regione 32 milioni di euro per riqualificare gli alberghi

di Alessandra Marra
Commenti 5480

Contributi a fondo perduto fino a 40mila euro. Click day il prossimo 2 maggio

Vedi Aggiornamento del 15/05/2017
Commenti 5480
11/04/2017 – La Lombardia metterà a disposizione 32 milioni di euro per finanziare interventi di riqualificazione su alberghi, bed & breakfast, ristoranti ed esercizi pubblici.
 
Dal prossimo 2 maggio, infatti, si apre il Bando “Turismo e Attrattività” che promuove progetti di  riqualificazione attraverso contributi a fondo perduto fino al 40% dell'investimento ammissibile.
 

Riqualificazione alberghi: cosa prevede il bando

Potranno richiedere i contributi previsti dal bando i proprietari delle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e dei pubblici esercizi oggetto di intervento o coloro che gestiscono, a titolo di proprietà o in virtù di un contratto di affitto o di un’altra tipologia di contratto, le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e i pubblici esercizi oggetto di intervento purché i proprietari dei beni siano persone fisiche che non svolgono attività economica ed il gestore sostenga i costi del progetto oggetto della domanda di agevolazione.
 
Tra le spese ammissibili all’agevolazione ci sono quelle per: opere edili-murarie e impiantistiche, arredi, impianti, macchinari, attrezzature, strutture (piscine, aree verdi, dehors, zone fitness), acquisto e installazione di hardware, software o tecnologie innovative.
 
Il contributo non potrà essere superiore a:
- 40 mila euro per i soggetti beneficiari in forma imprenditoriale;
- 15 mila euro per i soggetti beneficiari in forma non imprenditoriale (bed and breakfast che svolgono regolarmente attività economica).
 
Per tutti i soggetti beneficiari l’intensità d’aiuto è pari al 40% della spesa complessiva ammissibile e l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 20 mila euro.
 

Bando riqualificazione alberghi: come presentare domanda

Le domande di contributo potranno essere presentate dalla ore 12 del 2 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse attraverso il portale SiAge di Regione Lombardia.
 
Le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente in forma telematica, compilando l’apposita modulistica.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Manovra 2020, Decreto Clima, Bonus casa. Quali sono le misure più urgenti? Partecipa