Carrello 0
IMPIANTI

Termovalvole, dal 1° luglio multe agli inadempienti

di Alessandra Marra
Commenti 11226

In vigore l’obbligo di installare contabilizzatori di calore nei condomìni. Sanzioni da 500 a 2.500 euro

Vedi Aggiornamento del 21/03/2019
Commenti 11226
30/06/2017 – Da domani saranno operative le sanzioni per i condomìni e i proprietari che non hanno installato termovalvole e contabilizzatori di calore negli edifici residenziali o polifunzionali con impianto di riscaldamento centralizzato.
 
Oggi 30 giugno, infatti, scade il termine per l’adeguamento stabilito dal Decreto Milleproroghe che ha fatto slittare di sei mesi la scadenza già fissata al 31 dicembre 2016 dal Decreto Legislativo 141/2016.
 

Obbligo termovalvole: da domani controlli e multe

La proroga ha consentito ai condomìni e ai proprietari di avere sei mesi in più per dotarsi di contatori di fornitura e valvole termostatiche sui singoli termosifoni per la regolazione della temperatura.

La responsabilità dell’installazione ricade sia sui proprietari degli appartamenti che sul condominio; in caso di inadempimento saranno multati con una sanzione amministrativa da 500 a 2500 euro.
 

Contabilizzatori di calore: i casi esenti dall’obbligo

Si può evitare la sanzione solo in caso di impossibilità tecnica all’installazione di sottocontatori o una inefficienza in termini di costi (sproporzione rispetto ai risparmi energetici potenziali).
 
Tuttavia tale impossibilità o inefficienza deve essere documentata tramite apposita relazione tecnica (che può fare riferimento alla UNI EN 15459) di un progettista o un tecnico abilitato.
 
Qualora poi sussista un impedimento anche per l’installazione di sistemi di termoregolazione e di contabilizzazione del calore da installare in corrispondenza a ciascun corpo scaldante deve essere prodotta una ulteriore relazione tecnica di un progettista o un tecnico abilitato con specifico riferimento alla UNI EN 15459.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Cosa è cambiato con il decreto SCIA 2? Rispondi al quiz! Leggi i risultati