Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023
RISTRUTTURAZIONE Superbonus, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023
AZIENDE

MB Crusher a Marmomac 2017

di MB Crusher

Dal 27 al 30 settembre l’azienda vicentina porterà in fiera la sua linea dedicata alle cave

Commenti 1632
22/09/2017 - È pensata e progettata per il lavoro in cava, per garantire alte performance e riduzione dei consumi anche con materiali molto duri e tenaci. È la speciale gamma MB Crusher dedicata alle cave, che quest’anno sarà presente con i suoi modelli di punta alla fiera Marmomacc 2017, evento di riferimento internazionale del settore litico, dai macchinari ai prodotti strumentali, dai blocchi in pietra alle lavorazioni più complesse.

Dal 27 al 30 settembre, a Verona, tre benne frantoio, una vagliante per pale e una pinza movimentatrice saranno esposte allo stand MB Crusher n. 103, Avenue 11, situato nell’area esterna: la benna frantoio BF135.8, da applicare a escavatori dalle 43 tons in su, recentemente impegnata in una grossa cava di silicio nei dintorni di Parigi e in una cava a Jeddah, in Arabia Saudita, dove il materiale frantumato viene riutilizzato per la realizzazione dei sottofondi stradali della città; in esposizione anche due dei modelli storici di benne frantoio, giunte quest’anno alla quarta versione. La BF90.3, protagonista di recente in una immensa cava in Barhein, dove è stata utilizzata per frantumare oltre 50.000 metri cubi di roccia da riutilizzare come basamento stradale. E la BF120.4, impegnata di recente proprio nei dintorni di Verona, a Buttapietra, in un sito di estrazione di pietre di fiume.

Oltre alle benne frantoio, MB Crusher porta a Verona anche il modello più grande di benna vagliante per pale, minipale e terne tra le 12 e  35 tonnellate, la MB-LS220. Una benna versatile, con alte capacità produttive orarie, utile sia in cava che in tutti i tipi di cantiere (qui un esempio della MB-LS al lavoro in Islanda).

Infine, allo stand i visitatori potranno vedere da vicino uno dei modelli più grandi di pinza movimentatrice rotante, la MB-G1200. Un prodotto versatile e tenace, che grazie alle chele intercambiabili e alla rotazione idraulica a 360° permette di gestire grandi carichi e forme particolari.

Cinque modelli rappresentativi della gamma MB, progettati per semplificare le operazioni di frantumazione e recupero dei materiali inerti all’interno delle cave. Spazi enormi, dove le grandi distanze richiedono mezzi agili in grado di raggiungere le aree dove solo gli escavatori si possono muovere. Proprio perché coprono situazioni e lavorazioni particolari, quali spazi ristretti e con difficoltà di accesso, i macchinari MB Crusher sono utilizzati anche a complemento dei grossi impianti già presenti in cava.  Garantiscono efficienza, risparmio dei costi e alta produttività e consentono di lavorare il materiale estratto, riutilizzarlo in loco per la manutenzione delle piste oppure rivenderlo. 

MB Crusher su Edilportale.com
 


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui