Carrello 0
AZIENDE

Un magazzino mobile Kopron per stoccare materiale plastico

di Kopron
Commenti 1251

All’interporto di Bologna nasce un nuovo magazzino mobile di 5400 mq per CLBT

Commenti 1251
10/10/2017 - CLBT, oggi tra i gruppi più importanti della logistica in Italia, si affida a Kopron per progettare e costruire un nuovo magazzino mobile per lo stoccaggio di materiale plastico. Il Cliente è inserito nel grande Interporto di Bologna, che raccoglie tantissime aziende specializzate nella logistica e nelle spedizioni. La nuova area creata da Kopron consente lo stoccaggio di materiale plastico che arriva via treno.

L’installazione della tendostruttura nel dettaglio
Francesco Grasso, tecnico commerciale Kopron di zona, è riuscito a trovare una soluzione logistica in linea con le esigenze del Cliente. Il magazzino mobile, inaugurato a inizio settembre, è largo ben 60 mt., lungo 90 e alto 5 mt., copre una superficie di ben 5.400 mq.

La struttura è interamente prodotta negli stabilimenti produttivi italiani Kopron, in acciaio zincato a caldo e ricoperta di telo in PVC grigio chiaro Classe 2. Il montaggio del magazzino è stato organizzato per rispettare i tempi del committente. In sole due settimane il nuovo spazio logistico è sorto.

Michele Poggi, Logistic Manager di CLBT è molto soddisfatto sia per il supporto tecnico preliminare che per l’ottimo prodotto installato. Il Manager sostiene che questo tipo di capannone mobile, installato da una Società competente come Kopron, dà ottime opportunità alle aziende di espandere in sicurezza e velocità il proprio spazio produttivo.

I capannoni Kopron diventano un asset strategico per le imprese che vogliono ampliare con flessibilità. Le strutture possono essere riutilizzate anche in altre location riutilizzando tutti gli elementi.

Kopron su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa