Carrello 0
PROGETTAZIONE

Bonifica amianto sugli edifici pubblici, ecco i comuni finanziati

di Paola Mammarella

5,536 milioni di euro assegnati a 236 interventi. Priorità a scuole, strutture sanitarie e parchi pubblici

Vedi Aggiornamento del 30/05/2018
01/12/2017 – Più vicina la realizzazione di 236 interventi di bonifica dall’amianto sugli edifici pubblici. È stata pubblicata la graduatoria del Ministero dell’Ambiente che ha ripartito tra le Pubbliche Amministrazioni richiedenti i 5,536 milioni di euro stanziati con il bando pubblicato lo scorso gennaio.
 
Guarda se c’è il tuo Comune
 

Bonifica dall’amianto sugli edifici pubblici

Sul totale delle domande presentate, sono risultati ammissibili 236 progetti presentati dalle Pubbliche Amministrazioni. Dodici enti si sono aggiudicati il finanziamento massimo, pari a 15mila euro.
 
Le risorse copriranno integralmente o parzialmente i costi di progettazione preliminare e definitiva degli interventi, anche mediante copertura dei corrispettivi da porre a base di gara per l’affidamento dei servizi di progettazione.
 

Bonifica dall’amianto, la scelta dei progetti

Nella scelta dei progetti è stata data priorità a edifici scolastici, strutture sanitarie, parchi, interventi segnalati dagli enti di controllo sanitario e di tutela ambientale, progetti cantierabili entro 12 mesi e edifici situati all’interno dei siti di interesse nazionale o inseriti nella mappatura dell’amianto ai sensi del DM 101/2003.
 
Non sono state ammesse al finanziamento le richieste relative alla progettazione di interventi di ripristino, alla realizzazione di manufatti sostitutivi, acquisto di beni, mezzi e materiali sostitutivi e la loro messa in opera, incarichi di progettazione preliminare e definitiva già conferiti al momento dell’ammissione al finanziamento, progettazione di interventi realizzati prima della pubblicazione del bando o prima dell’ammissione al finanziamento.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati