Carrello 0
A Treviso un nuovo spazio per studiare la danza
ARCHITETTURA

A Treviso un nuovo spazio per studiare la danza

di Valentina Ieva

Recupero e riuso: temi cari all'attività di EXiT architetti associati

25/01/2018 - A Treviso un manufatto di ampie dimensioni a destinazione commerciale e residenziale viene ripensato volumetricamente per ospitare una scuola di danza. La firma è quella dello studio EXiT architetti associati.

Il tema del riuso di edifici è un topic caro all'attività dello studio trevigiano, che rinnova e trasforma il fabbricato attraverso poche azioni progettuali chiare e definite.

La nuova struttura nasce dal recupero di un fabbricato realizzato nel 1965 lungo uno dei viali che dal centro storico conduce alla prima periferia. L’edificio viene ripensato partendo da alcuni suoi punti di forza: volumi ampi, orizzontalità, distinzione tra il partito strutturale metallico e quello murario, masse murarie contrapposte ai vuoti. 

Negli interni è stato mantenuto il carattere produttivo dell'edficio, che accoglie quattro ampie sale, spogliatoi e luoghi di relazione.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati