Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
NORMATIVA Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
ARCHITETTURA

Un nuovo edificio disegnato da Steven Holl a Londra

di Valentina Ieva

Esempio di integrazione tra modernità e contesto storico

11/01/2018 -  Nel cuore di Londra è stato inaugurato un nuovo edificio disegnato da Steven Holl architects in collaborazione con jmarchitects. Si tratta del Maggie’s Centre Barts, una nuova struttura sanitaria che fornisce un supporto operativo e psicologico ai malati di cancro, ai loro amici e familiari. 

Situato a fianco del più antico ospedale del Regno Unito, il St. Bartholomew, la nuova struttura è un esempio di integrazione tra modernità e contesto storico, grazie al giusto mix tra vetro opaco e uso del colore, tratto distintivo dell’architetto americano. 

Il rivestimento esterno con i suoi frammenti di vetro colorato è organizzato in bande orizzontali come fosse uno spartito musicale e richiama la "notazione neume" della musica medievale del XIII secolo. Non è un caso se la parola “neume”, che deriva dal greco significhi "forza vitale". 

Il nuovo landmark ospita anche una serie di spazi meditativi e tranquilli, tra cui un cortile, spazi per lo yoga e un tetto giardino accessibile al pubblico. 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui