Carrello 0
AZIENDE

ANPEL, case di design con murature in Lecablocco

di Anpel

La pubblicazione Metrocubo arriva al numero 113

24/01/2018 - Si rinnova con la pubblicazione del numero 113 l’appuntamento con Metrocubo, rivista ufficiale dell’ANPEL - Associazione Nazionale Produttori Elementi Leca, dedicata alle realizzazioni in Lecablocco, i noti blocchi in calcestruzzo a base di argilla espansa Leca dalle prestazioni tecniche d'eccellenza.
 
Il nuovo numero si apre con le immagini di un raffinato “boutique hotel” ubicato alle pendici dell’Etna, a Zafferana Etnea. L’idea progettuale intende ricreare, applicando i principi della bioedilizia e con tecnologie attuali molto performanti, l’immagine degli edifici rurali tradizionali che in passato sorgevano in modo spontaneo sul versante etneo. La scelta di riproporre questa tipologia di abitazione ispirata alle vecchie case in pietra e la contingenza di un territorio ad alto rischio sismico ha indirizzato la scelta su Lecablocco Bioclima Zero27p, blocchi multistrato a base di argilla espansa Leca e isolamento in polistirene espanso con grafite, con un sistema costruttivo completo per muratura portante armata in zona sismica.
 
Il numero prosegue con diverse realizzazioni tra cui il progetto di due ville che hanno raggiunto, grazie alla struttura portante a telaio in calcestruzzo armato con muratura di tamponamento in Lecablocco Bioclima Zero19t, prestazioni idonee per la certificazione energetica in classe A.
Proseguendo nelle pagine, una realizzazione particolarmente complessa è la bonifica acustica nella stazione Terna di Roma sud. Nelle stazioni elettriche le distanze di sicurezza da fabbricati sono sempre difficili da rispettare e per questo bisogna spesso intervenire con delle pareti di separazione. La soluzione con pannelli in cemento armato prefabbricato solidarizzati con i Lecablocco Fonoassorbenti SoundLeca Super consente di rispettare entrambi i requisiti: acustico e di compartimentazione antincendio. I blocchi SoundLeca Super consentono un importante assorbimento sonoro specialmente alle basse frequenze che sono quelle più difficili da abbattere.
 
Di grande prestigio è anche l’intervento descritto nelle pagine successive, e consistente nella realizzazione di una villa di lusso a Courmayeur. L’uso del Lecablocco Bioplus garantisce a Villa Le Chetif il massimo isolamento termico e acustico, elementi fondamentali in un contesto montano, dove l’eliminazione della dispersione termica è essenziale per raggiungere il migliore comfort abitativo e limitare le spese energetiche (l’immobile è in classe A). Lecablocco Bioplus è un sistema costruttivo antisismico composto da blocchi cassero in calcestruzzo di argilla espansa Leca e inserto isolante in polistirene espanso con grafite ad alta densità. Il sistema permette di ottenere tutti i vantaggi statici di una struttura scatolare e quelli di un reale comfort abitativo grazie al suo elevato grado di isolamento e inerzia termica. 
 
Intervento importante è anche la ristrutturazione di un palazzetto di fine Ottocento che è stato ricostruito rispettando fedelmente le proporzioni dimensionali originali con ampliamenti per ricavare sei unità abitative. Le pareti portanti e di tamponamento sono realizzate in Lecablocco Bicolima di diversi spessori. Le pareti esterne dell’ala est dell’edificio sono realizzate in Lecablocco Bioclima di spessore 25 cm rivestite con Lecablocco MuroCappotto 24, elemento in calcestruzzo di argilla espansa Leca accoppiato ad un pannello in polistirene espanso con grafite che permette di raggiungere da solo trasmittanza termica U < 0,17 W/m²K.
 
Sul nuovo numero di Metrocubo non può mancare un importante contributo tecnico dedicato alla resistenza al fuoco e isolamento acustico delle tramezze interne in Lecalite. Il Lecablocco Tramezza Lecalite è un manufatto in calcestruzzo alleggerito con argilla espansa Leca studiato in basso spessore (8-10-12 cm) e con un sistema di collegamento ad incastri su tutti e quattro i lati con una molteplicità di caratteristiche tecniche adatte a diversi impieghi.
 
Le realizzazioni e gli approfondimenti di questo nuovo numero di Metrocubo dimostrano ancora una volta le qualità di Lecablocco, l'ampia famiglia di elementi costruttivi all'interno della quale è possibile individuare la risposta più adeguata all’emergere delle nuove richieste in tema di durabilità costruttiva, efficienza energetica e sostenibilità ambientale, grazie alle qualità di un materiale resistente, leggero, isolante e naturale quale l'argilla espansa Leca.
 
Per visionare il numero completo visita il sito www.lecablocco.it

ANPEL - Ass. Naz. Produttori Elementi Leca su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati