Carrello 0
Un loft in una villa storica di Pesaro
CASE & INTERNI

Un loft in una villa storica di Pesaro

di Cecilia Di Marzo

Forte continuità spaziale, affacci interni e delicato equilibrio tra sostanza originale e nuovi arredi

25/01/2018 - Un loft in una villa storica di Pesaro. E' firmato da Plus Ultra Studio l’appartamento, distribuito su due piani per una superficie complessiva di circa 250 mq, è caratterizzato da una forte continuità degli spazi, da affacci interni e da un delicato equilibrio tra sostanza originale e nuovi arredi e finiture.

Al piano terra è collocato il salone, caratterizzato da uno spazio a doppia altezza e dalla presenza di un grande camino, e la camera da letto padronale. Nell’ingresso un piccolo bagno di servizio è integrato nel mobile guardaroba. Una scala lineare con parapetto in muratura disegna una netta diagonale lungo il muro perimetrale e conduce al piano superiore, dove sono collocate la cucina e la sala da pranzo. La cucina è contenuta all’interno di un volume regolare che in altezza non arriva a toccare la copertura ma si ferma in corrispondenza della catena delle capriate. La sala da pranzo affaccia sul salone sottostante ed è caratterizzata dalla presenza e vicinanza delle grandi capriate in legno che sostengono la copertura.

Attraverso una soglia ad arco si passa nella zona per gli ospiti, separata dal resto dell’ambiente da alcuni gradini. Una grande apertura quadrata, chiudibile tramite una tenda a sipario, affaccia sullo spazio a doppia altezza del salone; due blocchi di servizio inquadrano e accentuano la prospettiva verso una piccola finestra che si apre verso il paesaggio.

L’intero progetto è caratterizzato dal delicato accostamento di arredi antichi e moderni, di materiali d’origine e nuove finiture, e di oggetti e opere d’arte del passato con pezzi contemporanei. Il pavimento della cucina, realizzato con grandi piastrelle in gres triangolari, riprende le cromie e la posa dell’antica pavimentazione in cotto; i bagni sono invece rivestiti in microresina su diverse gradazioni di grigio. 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa