Carrello 0
Villa Castro: la ristrutturazione secondo Architecture Project
CASE & INTERNI

Villa Castro: la ristrutturazione secondo Architecture Project

di Valentina Ieva

Un drastico cambiamento nel cuore di un’area urbana protetta a Malta

08/01/2018 - Con un drastico cambiamento all’assetto originario, che combina il carattere monolitico dell'edificio esistente con elementi del contemporaneo, lo studio Architecture Project, in collaborazione con Jens Bruenslow, ha curato il restyling di una villa mediterranea nel cuore di Malta. 

Villa Castro  nasce all'interno di un’area urbana protetta. L'idea alla base della ristrutturazione segue l’esigenza di privacy della famiglia del committente e dei suoi ospiti. 

L’intervento di restauro ha previsto la messa in sicurezza dell’edificio, la rimozione di elementi in conflitto con l'organizzazione dello spazio o con la chiarezza della composizione architettonica, la riapertura degli archi e l'introduzione di alcune aperture aggiuntive per consentire una maggiore illuminazione naturale degli interni e sottolineare la simmetria delle facciate.

Sono stati realizzati un balcone di accesso esterno che sostituisce un balcone aperto esistente, un nuovo vano scala e una nuova guest house. Quest’ultima estensione campeggia sul giardino e funge da schermatura ridefinendo la facciata.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati