Carrello 0
AZIENDE

Internorm al Klimahouse 2018

di INTERNORM Italia

Grande interesse per le finestre più evolute

09/02/2018 - Il Klimahouse 2018 ha visto una grande partecipazione di pubblico attento al tema del risparmio energetico nelle costruzioni.

La manifestazione altoatesina si è sempre distinta per questo nel panorama delle fiere nazionali e internazionali. E anche quest'anno gli stand Internorm sono stati visitati da persone altamente interessate al progresso delle costruzioni, in particolare progettisti e altri addetti ai lavori, che mettono i serramenti sempre più al centro del progetto edilizio che oggi si pone innanzitutto l'obiettivo di abbattere i consumi energetici e migliorare il comfort e la salubrità degli ambienti.

In questo, le tecnologie di Internorm esposte agli stand hanno fatto la differenza all'interno del Klimahouse. A partire dall'impatto visivo degli alzanti scorrevoli KS430 in PVC/alluminio e HS330 in legno/alluminio, che hanno la capacità di unire ampiezza della luce, grazie anche alla soglia ribassata, ad elevate prestazioni isolanti, per andare sulla funzionalità della VMC integrata, visibile su diversi serramenti, come ad esempio la finestra in PVC e PVC/alluminio KF500, uno dei modelli di punta di Internorm, vero e proprio scrigno di gioielli tecnologici.

Ed ancora la doppia finestra KV440 in PVC/alluminio che è stata esposta nella versione porta finestra, un vero e proprio gioiello tecnologico con oscurante integrato comandabile anche a distanza con il dispositivo domotico SmartWindow, esclusiva di Internorm, e il pannello fotovoltaico che assicura energia costante senza costi e senza cavi elettrici.

Non è mancata la finestra in legno/alluminio HF410, che ha detto veramente qualcosa di nuovo nel mercato dei serramenti con la sua innovativa tecnologia I-tec Core del nucleo ed insignita nella scorsa edizione del Klimahouse del Premio KlimaPrize per qualità estetica e sostenibilità economica.

Così come Panorama HX 300 in legno/alluminio, altro gioiello della produzione Internorm esposto al Klimahouse. Un modello di grande interesse per gli architetti, che possono progettare linee estremamente pulite e minimaliste grazie alla possibilità di nascondere letteralmente il telaio dalla facciata e mostrare solo il vetro.

Le finestre Internorm si offrono in tali quantità di materiali, colori, finiture, effetti da piacere a prima vista, ma soprattutto provocare e sostenere grandi idee progettuali.
 
Negli stand al Klimahouse è stato possibile confrontare modelli negli stili Studio, Home Pure, Home Soft e Ambiente, rendendosi conto di quanto le forme cambino e possano dare plasticità ai progetti architettonici e di interior design più ambiziosi. Gli stand Internorm hanno quindi offerto al visitatore uno spettacolo di eccezione, contribuendo a rendere la manifestazione ricca di contenuti tecnici valorizzanti.

INTERNORM Italia su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa