Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Case Cantoniere, nuovo bando Anas per darle in concessione
LAVORI PUBBLICI Case Cantoniere, nuovo bando Anas per darle in concessione
PROGETTAZIONE

Al via la quinta edizione del ‘Premio Raffaele Sirica’

di Rossella Calabrese

Quest’anno il tema è ‘La via degli Architetti’. Si parte con un concorso per l’ideazione di un ostello per camminatori e turisti

Vedi Aggiornamento del 13/03/2018
Commenti 3751
Foto tratta da: viefrancigenedelsud.it
27/02/2018 - Sarà online a partire da domani, in una veste completamente arricchita, il bando della quinta edizione del ‘Premio Raffaele Sirica’ istituito dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori per ricordare la figura di Raffaele Sirica, alla guida degli architetti italiani dal 1998 al 2009.
 
Il Premio, che nel corso degli anni è stato dedicato alla sicurezza dell’abitare, alla rigenerazione urbana sostenibile e a selezionare progetti originali, innovativi e di qualità di giovani professionisti, assume quest’anno la denominazione ‘Premio Raffaele Sirica - La via degli Architetti’ ed è connesso al più ampio progetto ‘Architetti in cammino’ rivolto a tutti gli architetti senza limiti di età.
 

Il progetto ‘Architetti in cammino’

Il Cnappc - spiegano gli architetti in una nota - crede fortemente nella necessità di costruire una rete di interconnessioni a livello nazionale con Istituzioni ed Enti per condividere temi e proposte che abbiano una importante attrattività; proprio per questo ha avviato un dialogo con i Comuni e le Associazioni italiani impegnati nella valorizzazione di luoghi, anche minori, attraversati dai cammini, che necessitano di azioni di rilancio culturale, per i quali gli architetti italiani possono svolgere una importante azione di supporto.
 
Il progetto ‘Architetti in cammino’ si colloca all’interno delle politiche istituzionali per la rigenerazione urbana e pone particolare attenzione alla valorizzazione degli ambiti rurali di forte caratterizzazione paesaggistica, promuovendo la riqualificazione e l’individuazione di tessuti connettivi nei territori.
 
‘Architetti in cammino’ prevede anche concorsi di idee e di progettazione intorno al tema dei cammini storici, culturali e spirituali ed è stato ideato dal Cnappc insieme all’Associazione Europea delle Vie Francigene, al Festival Europeo della Via Francigena - Collective Project, con la partecipazione di FederlegnoArredo e con il patrocinio di Federturismo Confindustria, Symbola - Fondazione per le Qualità italiane, Made Expo.
 
Il progetto  ‘Architetti in cammino’ prevede due approcci: uno di tipo formativo, la cui prima tappa è stata realizzata nel dicembre 2016 a Napoli, e uno concorsuale, con tre iniziative, la prima delle quali è abbinata al Premio Raffaele Sirica:
 
1. ‘l’Ostello circolare’, concorso di idee per la progettazione di un modulo ospitale mobile, ecosostenibile e di uso provvisorio, in aree senza infrastrutture ricettive o di servizio;
2. ‘Architetti delle comunità ospitanti’ per progettazione/restauro e rifunzionalizzazione di una struttura ospitante;
3. ‘Rural facility management’, proposte progettuali mirate ad individuare procedure manutentive semplificate per i cammini storici, culturali e spirituali, nel rispetto del paesaggio.
 

Il concorso di idee ‘l’Ostello circolare’

Il ‘Premio Raffaele Sirica - La via degli Architetti’ sarà assegnato alla migliore proposta che scaturirà dal concorso di idee finalizzato all’ideazione de ‘l’Ostello circolare’. Si tratta di proporre soluzioni di moduli abitativi destinati a strutture ospitanti per camminatori e turisti in luoghi attraversati dai cammini storici, culturali e spirituali.
 
Il bando del “Premio Sirica - La via degli Architetti” sarà pubblicato domani 28 febbraio sulla piattaforma Cnappc per la gestione dei concorsi.
 
La Giuria di qualità del premio Raffaele Sirica assegnerà la somma di 5 mila euro al vincitore; 2 mila euro al secondo classificato e 1000 euro al terzo classificato. Una sezione speciale del premio, senza limitazione di età, è dedicata alla migliore soluzione strutturale del modulo in legno: al vincitore FederlegnoArredo riconoscerà un contributo in denaro di  5 mila euro.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa