Carrello 0
AZIENDE

A MCE 2018 le nuove soluzioni BIM di ACCA

di ACCA software

Dal 13 al 16 marzo ACCA presenta le sue nuove soluzioni BIM per i settori del comfort energetico e dell’impiantistica

01/03/2018 - A Fiera Milano (Rho) dal 13 al 16 marzo ACCA software presenta le sue nuove soluzioni BIM per i settori del comfort energetico e dell’impiantistica, per un BIM finalmente facile e per tutti!

C’è la consapevolezza che gli impianti tecnologici costituiscono una parte importante di ogni costruzione, sia per il delicato compito di rendere confortevoli e sicuri gli ambienti di vita e lavoro sia per la numerosità e complessità di sviluppo delle reti impiantistiche installate nelle costruzioni. E c’è la certezza che solo una visione d'insieme del sistema edifico-impianti può consentire di valutare la coerenza spaziale degli impianti all'interno della costruzione ed evitare gli errori più comuni.

La possibilità di avere un modello MEP insieme ad un modello architettonico è il punto di partenza per una soluzione impiantistica di base, che arrivi a creare e modificare reti impiantistiche MEP 3D (condutture, tubazioni e cablaggi) basate sul modello, ossia perfettamente coordinate al modello virtuale 3D della costruzione. Da queste basi nasce Edificius-MEP, il software BIM per gli impianti meccanici, elettrici ed idraulici, novità assoluta presentata da ACCA al prossimo MCE.

Alla Mostra Convegno Expocomfort la software house irpina presenta un’intera gamma di prodotti progettati e realizzati per agevolare il passaggio alla tecnologia BIM dei tecnici italiani. Oltre Edificius, software di riferimento internazionale per la progettazione architettonica BIM, ACCA propone le versioni BIM di PriMus, CerTus, CerTus-PN ed EdiLus, i programmi che già centinaia di migliaia di tecnici italiani usano per il computo e la contabilità lavori, la sicurezza cantieri e ponteggi, il calcolo strutturale e che ora propongono accanto alla metodologia “classica” l’innovativa tecnologia BIM.

Nel settore del comfort energetico la grande novità è rappresentata da TerMus BIM. Completamente convertito alla tecnologia BIM TerMus, il software ACCA per l’analisi delle prestazioni energetiche ora consente:
•          di disegnare il Modello Informativo Energetico del sistema edificio-impianto con il supporto di una libreria di oggetti parametrici
•          di rappresentarne graficamente il comportamento energetico
•          di importare i progetti in formato IFC
 
In anteprima sarà presentato anche TerMus-PLUS, il primo modellatore per la simulazione energetica dinamica degli edifici che sfrutta tutta la potenza del motore di calcolo EnergyPlus e la semplicità della progettazione BIM. Ma, come dicevamo, la novità assoluta è rappresentata da Edificius-MEP, il software BIM per impianti MEP che consente di:
modellare gli impianti dell’edificio contestualmente alla modellazione architettonica per una visione d'insieme del sistema edificio-impianti;
valutare la coerenza spaziale delle reti impiantistiche;
evitare che gli impianti interferiscano con la funzionalità o l'estetica degli ambienti.
 
Con Edificius-MEP il tecnico che progetta sistemi elettrici o idromeccanici ha il vantaggio di operare sempre sullo stesso modello e di ottenere moltissime informazioni senza interpellare altri utenti. Grazie a specifici oggetti parametrici impiantistici il progettista riesce a modellare con semplicità qualsiasi tipo di rete o sistema impiantistico interno o esterno della costruzione; nella fase di input degli oggetti MEP è assistito da potenti automatismi (porte di connessione intelligenti di ancoraggio e giuntura) che facilitano allineamenti e orientamenti.
 
Edificius-MEP ha tecnologia e funzioni analoghe a Edificius, l’unico BIM italiano per la progettazione architettonica certificato IFC, e offre alcune funzionalità innovative:
 Importazione in formato standard IFC in modo da integrarsi con qualsiasi software di BIM Authoring (Revit, Allplan, ArchiCAD, VectorWorks, ecc.) o BIM tool per il calcolo ed il dimensionamento degli impianti (Impiantus di ACCA o altri tool di calcolo certificati IFC).
Esportazione in IFC e condivisione del modello MEP;
Catalogo on line di impianti MEP;
Computo metrico automatico;
Strumenti di presentazione del progetto: rendering automatici, fotoritocco, foto inserimento;
Real Time Rendering per render fotorealistici in tempo reale;
Condivizione sul web del progetto 3D con Edificius-VR.
 
Vai al sito ACCA per avere maggiori informazioni sulla presenza di ACCA software a MCE 2018

ACCA software su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati