Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e unità unifamiliari, come funziona la data spartiacque del 30 settembre
NORMATIVA Superbonus e unità unifamiliari, come funziona la data spartiacque del 30 settembre
AZIENDE

Hypatia de Alejandria, il traghetto equipaggiato con il NAVIS Link

di LINK industries

Commissionato da Baleària e realizzato dal Cantiere Navale Visentini

23/04/2018 - Hypatia de Alejandria  è ricordata nella storia come una grande studiosa di matematica, astronoma, insegnante e filosofa molto apprezzata, vissuta ad Alessandria d'Egitto fra la fine del IV e l'inizio del V secolo. Di lei Gemma Beretta scrive “Quando tracciava una nuova mappa del cielo, Ipazia stava indicando una traiettoria nuova” (fonte Ipazia d'Alessandria, Editori Riuniti).
Per Link Hypatia de Alejandria è meraviglioso traghetto LNG commissionato da Baleària, realizzato dal Cantiere Navale Visentini ed equipaggiato con il NAVIS Link: un ferry ro-pax dual fuel,  tipo ‘smart’ con capacità di 810 passeggeri, 2.180 metri lineari per il carico rotabile e 150 autovetture, distribuiti su 186,5 metri di lunghezza, che come per la filosofa, “traccia una nuova mappa” nell’ impiego delle lane alleggerite.
 
Nel 2017 il Cantiere Navale Visentini di Donada (RO) ha firmato un contratto per la realizzazione di 2 due traghetti LNG ordinati da Baleària : un progetto ambizioso che da il via ai primi ferry ro-pax dual fuel dalla Spagna attivi nel Mediterraneo. Il cantiere navale veneto costruirà pertanto due mezzi commissionati dalle caratteristiche identiche ed alimentati a gas naturale liquefatto a valorizzazione dell’eco-efficienza della flotta. Infatti l'uso del GNL e delle altre energie pulite permetterà di ridurre CO2 e NOx di oltre il 40%, e al contempo eliminare le emissioni nocive di zolfo e altre particelle.

Il cantiere Navale Visentini, un vero leader di nicchia e storico cliente Link, ci ha contattati conoscendo i nostri prodotti e la disponibilità del nostro ufficio tecnico per l’impiego delle nuove soluzioni in lana di roccia alleggerita di nuova generazione e così il Paroc Marine Navis Slab è entrato a far parte dell’ ambizioso progetto Baleària, combinando l’eccellente qualità che da sempre contraddistingue le soluzioni di isolamento navale PAROC con l’innovazione tecnologica richiesta del settore.

Hypatia de Alejandria  si presenta così come il “il nostro case history”:  un newbuilding, eco-efficiente, costruito secondo i nuovi dettami navali che chiedono di ridurre i pesi delle imbarcazioni perché queste possano consumare minor carburante ed impattare meno sull’ambiente. Infatti le nuove soluzioni, più leggere del 40% rispetto al passato, sono state utilizzate per tutte le strutture in acciaio in classe A30 e A60 mentre per le strutture in classe A15 sono state utilizzate le soluzioni con Marine Fire Slab 80 che non necessitano di rivestimento sui rinforzi, sia a paratia che a ponte. La Coibentazioni Navali Toffoletto, realtà storica per la posa, ha potuto confermare la bontà dei materiali durante la lavorazione a bordo. I lavori di finitura si sono avvalsi dell’impiego del nastro in fibra di vetro LINK TAPE ed il collante LINK V20, della gamma accessori navali LINK Industries. L’ottima consistenza dei pannelli a bassa densità NAVIS ha consentito una posa rapida ma con un’impeccabile finitura estetica, alla quale Toffoletto e Cantieri Visentini non sono disposti a rinunciare. Le soluzioni Navis hanno infatti il pregio di ridurre il peso del prodotto senza intaccare la stabilità meccanica e l’aspetto finale degli isolamenti.

Seguendo la filosofia legata alla rapidità di posa e alla leggerezza delle soluzioni si è scelto il pannello Paroc Marine Fire Slab 40 G1 per l’isolamento termico di paratie e ponti. L’isolamento acustico dei locali condizionamento e di alcune aree è stato garantito dal consolidato pannello accoppiato LINK FLEXSTONE, lana di roccia più membrana viscoelastica.
 
Hypatia de Alejandria sarà pertanto un traghetto LNG che sfrutta a pieno i vantaggi della nuova tecnologia delle soluzioni leggere con materiali NAVIS di Paroc per la protezione al fuoco di ponti e paratie in classe A: un ferry in cui  ci siamo messi alla prova e, grazie all’esperienza Paroc, abbiamo assecondato le richieste di riduzione di peso ma nello stesso tempo lasciando inalterate le altre performance legate alla lavorabilità dei pannelli alla qualità delle finiture estetiche.

LINK industries su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Sondaggi Edilportale
Superbonus e cessione dei crediti, cosa sta succedendo?
Leggi i risultati
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione