Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sconto in fattura e cessione del credito, ecco quando scatta la sospensione
NORMATIVA Sconto in fattura e cessione del credito, ecco quando scatta la sospensione
AZIENDE

Schiedel, soluzioni a prova di incendio

di Schiedel

Per gli incendi da tetto e delle canne fumarie

09/04/2018 - Con oltre 10.000 casi l’anno, gli incendi da tetto e delle canne fumarie sono una problematica estremamente e tristemente diffusa in Italia, dalle gravose implicazioni sia in termini di danni a cose e persone che in termini di complessi intrecci di responsabilità civili e giuridiche (costruttore, appaltatore, utilizzatore), oltre che un vero terreno minato per rimborsi, cause e pratiche assicurative. Tra le cause del fenomeno l’errato utilizzo, la scarsa o assente manutenzione della canna fumaria, se non a monte un’errata progettazione dell’impianto o la scelta di materiali non a norma, scelte infauste ancora più potenzialmente pericolose se pensiamo alla crescita e alla diffusione parallela in questi anni dell’edilizia in legno o bioedilizia, di tetti in legno ventilati e allo stesso tempo la crescita e il successo degli impianti a biomassa (stufe a legna, pellet, caldaie a legna – tutti sinonimi di alte temperature e requisiti normativi degli impianti ben più severi). 
Sempre più necessarie quindi soluzioni a prova d’incendio e canne fumarie sicure, ambito nel quale Schiedel da sempre eccelle per offerta prodotti e garanzia di qualità. 

In particolare specifico per case in legno e ad alta efficienza energetica, Schiedel ICS ZERO è la soluzione passaggio tetti in legno pensata per i sistemi camino doppia parete in acciaio inox: grazie all’eccezionale isolamento termico ed alla particolare tecnologia costruttiva, con Schiedel ICS ZERO puoi garantirti un attraversamento del camino a contatto diretto con travi in legno e materiali infiammabili senza alcun rischio d’incendio da tetto. La zero distanza è garantita senza alcuna intercapedine d'aria, il che unisce la sicurezza dal fuoco al totale abbattimento di dispersioni e di ponti termici. Testato in condizioni estreme (shock termico a 1000°C e simulazione d’incendio da fuliggine) è in grado di resistere ad altissime temperature, garantendo performance e sicurezza ai massimi livelli.

Uitlizzato da costruttori e progettisti di case in legno e case passive, tetti in legno o in paglia, ICS ZERO è idoneo sia per le nuove realizzazioni che per ristrutturazioni e risanamenti, ed è studiato anche come predisposizione da inserire fin dal capitolato, per poi rimandare ad una fase successiva l'allaccio alla canna fumaria in base all'apparecchio prescelto: stufa o caminetto, ma anche le più moderne caldaie a pellet, legna e biomasse.

Schiedel su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui