Carrello 0
AdAstra: il primo Hôtel Particulier di Firenze
CASE & INTERNI

AdAstra: il primo Hôtel Particulier di Firenze

di Cecilia Di Marzo

Affacciato su Giardino Torrigiani, il più grande giardino privato d’Europa

17/04/2018 - Affacciato su Giardino Torrigiani, il più grande giardino privato d’Europa, AdAstra è il primo Hôtel Particulier di Firenze, frutto della collaborazione dall’architetto Francesco Maestrelli con Marco e Matteo Perduca.
AdAstra – in latino “fino alle stelle” - deve il suo nome alla Torre neogotica che domina il Giardino, un ex osservatorio astronomico dei primi dell'800, costruito dal Marchese Torrigiani come ode al desiderio e all'ambizione umana di andare sempre "sempre più in alto".

AdAstra, che reinterpreta il concetto dell'hôtel particulier francese del XVIII secolo, una tipologia residenziale urbana per aristocratici, ospita sette stanze al piano nobile della villa e due immerse nel giardino Torrigiani in Oltrarno – il quartiere fiorentino più autentico.

AdAstra si sviluppa per tutto il primo piano della villa familiare, dove le stanze principali e lo splendido salone sono circondate da una magnifica terrazza di 270 metri quadrati affacciata sul giardino. Le altre stanze si affacciano o sulla caratteristica via del Campuccio o sono immerse nel verde del parco nella dependance de l’Angiolino.

Gli arredi uniscono il design italiano degli anni ’50, 60′ e ’70 alla tradizione fiorentina con ricordi di terre lontane, pezzi originali prodotti da artigiani in città e innesti pop anglo-americani.

 

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa