Carrello 0
#PragaCall: Ebraic Museum for the old city
CONCORSI

#PragaCall: Ebraic Museum for the old city

di Cecilia Di Marzo

Un luogo della memoria che diventi simbolo contemporaneo di rinascita

24/04/2018 - ArchiContest, piattaforma di ricerca per l'architettura, propone #PragueCall per il progetto del nuovo Museo Ebraico, un'architettura contemporanea in una delle più antiche capitali d'Europa.

Praga è una città dai molti miti e dalle innumerevoli legende, ma è anche un luogo dal forte fermento storico culturale. Il quartiere ebraico  rappresenta l’anima della città, è stato per molti secoli il luogo in cui il popolo perseguitato si è rifugiato.
L’orologio astronomico nella città vecchia e la Dancing House lungo le rive del fiume Moldava sono alcuni dei simboli più riconosciuti della capitale Ceca che vede nel quartiere Mala Strana, un viottolo di stradine che conducono al Castello e alla Cattedrale di San Vito, uno dei distretti più antichi della città. In un quartiere dalle mille stratificazioni dove nel XIV secolo avvennero le prime persecuzioni ebraiche, ArchiContest vuole immaginare il nuovo Ebraic Museum of Prague, un luogo della memoria che diventi simbolo contemporaneo di rinascita. Mostre, eventi, dibattiti, faranno di questo polo per la cultura un elemento di rinnovamento necessario per l’intera città vecchia dove l’olocausto ha rappresentato un grande momento di resistenza. Un’architettura che faccia dell’antico ghetto un ambito di riconoscibilità e integrazione sociale.

La partecipazione è aperta ad architetti e ingegneri, studenti e professionisti provenienti da ogni parte del mondo che potranno partecipare in forma singola o di gruppo.

Le iscrizioni sono aperte fino al 03 Agosto 2018, ultimo giorno di consegna elaborati.

La proclamazione dei vincitori avverrà sul portale dell’associazione entro e non oltre la data del 31 Agosto 2018.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati