Carrello 0
AZIENDE

Bernardelli Group: gli asfalti a freddo saranno green

di Bernardelli Group

Novità in arrivo

03/05/2018 - Grandi novità in arrivo per gli asfalti a freddo: in fase di studio da parte di Bernardelli Group, l’azienda bresciana leader di mercato nell’edilizia e per la produzione di prodotti edili in sacco, un prodotto innovativo ed ecosostenibile che andrà ad affiancarsi ad Asphaltall, l’asfalto a freddo in sacco proposto dall’azienda già da qualche anno e caratterizzato da un grande successo commerciale.
Ma perché l’idea di studiare un asfalto a freddo ecosostenibile? “Si tratta di un ampliamento di gamma, interessante sia dal punto di vista dell’ecosostenibilità e quindi per l’attenzione nei confronti  dell’ambiente e interessante anche dal punto di vista economico per il nostro cliente. Utilizzando infatti materiali di recupero riusciamo a contenere i costi mantenendo però uguali prestazioni”, spiega Matteo Chiodi, responsabile di Novastrade, la divisione di Bernardelli Group che si occupa della realizzazione di impianti stradali e di pavimentazioni. “II grande successo che ha avuto e sta avendo Asphaltall, il nostro asfalto a freddo in sacco, ci ha fatto capire tutte le possibilità di sviluppo del settore”.
 
Asphaltall: un successo annunciato
Introdotto sul mercato nel 2015, Asphaltall ha avuto un incremento in percentuale a due cifre e ha soppiantato gli asfalti a freddo sfusi per comodità di utilizzo e di stoccaggio. Infatti l’asfalto a freddo sfuso ha sempre dato problemi di conservazione: se non ben riparato perde una delle sue caratteristiche principali che è la plasticità, compromettendo la lavorabilità. Inoltre l’asfalto a freddo in sacco risolve anche i problemi di trasporto e riduce gli sprechi in fase di utilizzo, con la possibilità di usare solo il quantitativo di prodotto necessario alla lavorazione.
 
La messa in sicurezza delle strade con gli asfalti in sacco
Garantire la sicurezza delle strade con un manto stradale senza buche è un dovere delle amministrazioni pubbliche che intervengono annualmente con una campagna di asfaltatura. Ma nel periodo che va da autunno a primavera, soprattutto quando le condizioni atmosferiche sono particolarmente avverse con precipitazioni abbondanti, spesso c’è bisogno di un pronto intervento per danni improvvisi agli asfalti che necessitano di essere riparati velocemente. Ecco spiegato il grande successo che ha avuto un prodotto come Asphaltall, un asfalto a freddo in sacco, adatto per le riparazioni delle buche sulle strade, di facile utilizzo, immediatamente transitabile e particolarmente apprezzato per la sua lavorabilità.

Bernardelli Group su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati