Carrello 0
Bistrot: il nuovo ristorante nella Nuvola Lavazza
CASE & INTERNI

Bistrot: il nuovo ristorante nella Nuvola Lavazza

di Cecilia Di Marzo

Caratteristiche industriali contaminate da un’atmosfera familiare e domestica

25/06/2018 - "Bistrot" è il nuovo ristorante della Nuvola Lavazza a Torino. Progettato da Cino Zucchi Architetti e RGAstudioil ristorante è aperto sia ai collaboratori Lavazza sia a ospiti esterni; gli spazi, predisposti per ospitare fino a 280 persone, sono situati al piano primo e secondo dell’edificio denominato “La Centrale”, storica centrale elettrica Enel riqualificata nell’ambito del masterplan dell’intero isolato.

Dalla hall situata al piano terra, gli ospiti possono raggiungere le aree di consumazione e le "isole" self-service situate al piano primo e da qui raggiungere il secondo e ultimo livello dove si trovano le zone di consumazione più riservate.

Il progetto di interni vuole preservare le caratteristiche industriali dell’edificio, provando a contaminarle con un’atmosfera familiare e domestica; in questa direzione le pareti di ferro/vetro delle cucine sono bilanciate dal legno degli arredi disposti nelle aree consumazione.

I materiali semplici - legno, gres e carte da parati scelti per le finiture - conferiscono alle superfici particolari e sofisticate texture.

La luce naturale, catturata dai lucernari esistenti e dalle ampie storiche finestre sul giardino interno, è naturalmente enfatizzata dai toni chiari e tenui di pavimenti e soffitti rendendo così gli spazi ariosi e luminosi.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui