Carrello 0
Una nuova Boulangerie a Milano: è tempo di Égalité
CASE & INTERNI

Una nuova Boulangerie a Milano: è tempo di Égalité

di Cecilia Di Marzo

Nel cuore di Porta Venezia apre una nuova boulangerie francese

21/06/2018 – Da un’intuizione dell’architetto e imprenditore del cibo Tiziano Vudafieri, nasce a Milano Égalité e ruota attorno al Maestro Boulanger Thierry Loy, che dopo aver definito nuovi standard nella panificazione di alta gamma con le sue boulangerie nelle Alpi francesi, ha deciso di trasferirsi a Milano per confrontarsi con l’art de vivre di questa città.

Il locale di Porta Venezia vuole essere la prima apertura di nuovo concept che mette in scena tutto il savoir-faire della tradizione boulangère francese in un luogo accogliente, dalla colazione all’aperitivo, oltre a un territorio di contaminazione tra la cultura italiana e francese.

Con il grande laboratorio a vista, Égalité è più cose in una: panificio, negozio di prodotti freschi e confezionati, destinazione per un fugace caffè, per un pranzo, per una merenda alla francese o per un inedito aperitivo.

Il progetto di interior design è dello studio Vudafieri-Saverino Partners che mette in scena il savoir-faire della tradizione boulangère francese. Il grande laboratorio e il forno in sala pongono al centro del racconto visivo il lavoro dei panettieri, che preparano a vista sotto lo sguardo dei clienti.

Il design combina elementi da panetteria anni ’50 (il grande banco lucido giallo-arancio, il muro in piastrelle beige) e materiali che parlano di verità (le scaffalature in legno massello grezzo) ad uno sguardo divertito sull’iconografia delle boulangerie e dei caffè parigini con l’esagerato banco del bar in zinco.

Il locale - 215mq - posto all’angolo tra via Melzo e via Lambro – si affaccia sulla strada con sette vetrine. Luminoso e intimo al contempo - anche grazie all’originale disposizione in pianta di isole con tavoli piccoli e grandi, alti e bassi, banquette o sgabelli.
Un dehors in stile parigino con i colori di Égalité, fatto di sedie e tavoli in ferro battuto, accoglie la clientela e sembra già avere il sapore di un luogo vissuto, come se da sempre fosse parte del paesaggio di quartiere.

Égalité è un locale dalla forte impronta eclettica: moderno e colorato che interpreta nella grafica, pensata dallo studio 150Up, attraverso un approccio giocoso i temi fondativi della cultura popolare francese, quali la rivoluzione, le corti e i loro personaggi, con re, imperatori, rivoluzionari e contadini che fieramente brandiscono una baguette o un croissant.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa