Carrello 0
Al via la 1°edizione del contest fotografico Obiettivo accessibilità
CONCORSI

Al via la 1°edizione del contest fotografico Obiettivo accessibilità

Un concorso per sensibilizzare i cittadini sul tema delle barriere architettoniche

28/06/2018 - L'Osservatorio Accessibilità (Universal design) dell' Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia, ha lanciato il concorso di fotografia Obiettivo accessibilità. La prima barriera da abbattere è l'indifferenza per rappresentare quanto di positivo è stato fatto o ciò che resta ancora da fare in tema di accessibilità degli edifici e degli spazi urbani.

L'iniziativa ha la finalità di sensibilizzare nei confronti di quelle situazioni di disagio generate dalle barriere fisiche, sensoriali, intellettive e di conseguenza culturali e ambientali che condizionano la qualità della vita delle persone nel senso più ampio del termine. Il concorso vuole anche promuovere quelle particolari situazioni virtuose ottenute facendo anche ricorso alle cosiddette "soluzioni alternative e/o creative".

La fotografa deve ritrarre luoghi ricadenti nel territorio di Roma e provincia ma i partecipanti possono risiedere anche al di fuori della provincia romana.

La partecipazione al concorso è gratuita, gli scatti presentati devono essere scattati non prima del 25/06/2017 e non deve essere stati già premiati in altri concorsi.

Premi
- 1° classificato un premio di 700,00 euro
- 2° classificato corso di fotografia professionale per un valore di 500,00 euro
- 3° classificato un buono di 300,00 euro da spendere presso la libreria dell'Ordine Architetti di Roma

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 3 dicembre 2018, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, presso la Casa dell'Architettura, in occasione della quale una selezione di foto sarà esposta nella sala centrale dell'Acquario Romano.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati