Carrello 0
YEEZY Home: il debutto di Kanye West nel mondo dell’Architettura
ARCHITETTURA

YEEZY Home: il debutto di Kanye West nel mondo dell’Architettura

di Rossana Vinci

La star americana del rap lancia il suo progetto di edilizia abitativa a prezzi accessibili

11/07/2018 - Cantante, produttore, designer di moda, opinionista, probabile candidato alle presidenziali del 2024, marito di Kim Kardashian e notissimo per la collaborazione con Adidas, Kanye West si affaccia ora anche al mondo dell’architettura con la sezione Home del suo marchio Yeezy.
 
Ad ufficializzare la notizia sono stati i primi rendering di un progetto prefabbricato di edilizia abitativa a prezzi accessibili nel quartier generale di Yeezy, appena inaugurato a Los Angeles, diffusi prima sull' account Instagram di Jalil Peraza (membro del team di designer e architetti con cui West ha sviluppato l’abitazione-tipo, insieme a Petra Kustrin, Nejc Škufca e Vadik Marmeladov), e poi rimbalzati in tutta la rete.
 
I disegni raffigurano la Yeezy Home, una proposta di villette minimaliste in cemento a basso prezzo e per tutti.
La logica spaziale è la stessa del quartier generale di Yeezy: minimale, riduzionista ma molto più domestica, con un patio centrale che si apre verso il cielo come a rendere omaggio al peristylium romano e ai giardini orientali.
 
La Yeezy Home nasce un progetto di edilizia sociale, un'idea democratica di living inseguendo il superamento dell’estetica da centro commerciale in onore di una sensibilità che Willo Perron, collaboratore di Kanye, definisce “normcore” (quella che celebra la bellezza del vivere e vestire normale) e cioè “una rivisitazione dell’estetica da centro commerciale, con interventi sulle superfici e sullo stile”.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa