Carrello 0
Abitare la struttura
CASE & INTERNI

Abitare la struttura

di Rossana Vinci

House H di Felipe Assadi Arquitectos è un testamento della bellezza del cemento a vista

24/07/2018 - Prima di diventare una casa, il progetto è la sua struttura, cruda e pura.
Da questo apparentemente semplice concetto lo studio di architettura cileno Felipe Assadi Arquitectos ha tratto spunto per la progettazione di House H, una residenza completamente in cemento immersa nelle colline della città costiera di Zapallar (Cile).
Qui la struttura è diventata la risoluzione progettuale effettiva, in cui la fattibilità non è separata dal progetto, ma è stata esaltata attraverso l’uso del nudo cemento.
 
House H si affaccia sull'Oceano Pacifico ed è costruita attorno a una serie di quattro massicce travi di cemento armato che percorrono la lunghezza della struttura e lavorano insieme per creare una struttura singolare. Ciascuna delle travi misura 40 m di lunghezza e 1.4 m di altezza, due delle quattro corrono lungo la copertura snodandosi in un imponente mensola di sette metri che ripara gli spazi che sporgono attorno al perimetro.
 
La casa si sviluppa su due piani. Il livello superiore della casa ospita una camera da letto principale con bagno privato, insieme alla zona living, la sala da pranzo e la cucina, arredate con semplici mobile bianchi.  
Assente qualsiasi intervento di decoro, pochi elementi enfatizzano i punti nodali della casa, resi unici dallo studio dalle prospettive sull’esterno, aperte verso l'Oceano.
 
Al livello inferiore ci sono le altre camere da letto e un accesso a un'area esterna con piscina, con un sentiero privato di accesso al mare.
Una circolazione verticale composta da una scala e una rampa si innalza per connettere i due livelli, dove le strutture trasversali incontrano il volume della piscina.
La scala e la rampa portano ad un cortile che attraversa la struttura principale da est a ovest, rafforzando l'idea proposta dal progetto: levitare sul pendio che si affaccia sull'Oceano Pacifico.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati