Carrello 0
Horti 14: da antico deposito di legnami a Luxury House
CASE & INTERNI

Horti 14: da antico deposito di legnami a Luxury House

di Cecilia Di Marzo

Una restituzione sincera di un luogo unico nella realtà romana

13/07/2018 - Horti 14 sorge sulle spoglie di un antico deposito di legnami del 1922, punto di riferimento dei laboratori artigianali Trasteverini romani. Incastonato tra l’Orto botanico e via della Lungara, il concetto che ha accompagnato la pianificazione è stato l’attaccamento alle origini e la riprogettazione di uno spazio ancorato alle proprie forti radici.

Tutto ciò non è stato un vincolo, ma anzi un punto di partenza fondamentale per generare un’identità fresca e innovativa. L’architetto, Carlo Stabili, ha infatti più volte definito il rispetto di questo concetto come la salvaguardia di un’anima che sarebbe stata altresì snaturata.

Concepito minimalista, ma curato nel dettaglio, il voler semplificare e togliere ogni artificio o ogni elemento che potesse anche solo minimamente alterare il luogo in cui andavamo ad operare, ha reso possibile, secondo noi, una restituzione sincera di un luogo unico nella realtà romana.

La realtà di Horti 14 è infine arricchita da una terrazza di 700 metri che affaccia direttamente sull’Orto botanico e sul panorama del Gianicolo, mantenendo anch’essa il realismo dei materiali utilizzati nel modo più autentico possibile e che caratterizza la completezza della struttura.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati