Carrello 0
La mostra 100x100 Achille si sposta a Bolzano
EVENTI

La mostra 100x100 Achille si sposta a Bolzano

Oggi l’inaugurazione al Museo Archeologico dell'Alto Adige

31/07/2018 - Per la prima volta, dopo il grande successo di visite, 100 x 100 Achille lascia la Fondazione Achille Castiglioni (in Piazza Castello a Milano) per fare tappa a Bolzano.

Nel 1918 nasceva a Milano l’architetto e designer Achille Castiglioni: un'occasione speciale che la Fondazione Achille Castiglioni ha colto per dedicargli una grande festa.
Per questa occasione la fondazione ha invitato 100 designer a portare al loro amico Achille un oggetto di design anonimo. Castiglioni era noto per la sua vasta e originale collezione di oggetti, dai quali lui stesso ha imparato e preso spesso spunto per crearne di nuovi.
Alcuni dei regali, accompagnati dai relativi biglietti di auguri, hanno risposto al 100% all’istanza di essere “alla Castiglioni”; altri hanno dato una nuova interpretazione alla parola “anonimo”, mobile e scivolosa, ma così intrigante.
 
I 100 regali e una piccola selezione di oggetti della collezione Achille Castiglioni, affiancati dai relativi prodotti industriali, frutto dell’ispirazione, saranno esposti al Museo Archeologico di Bolzano. Il designer e prof. Kuno Prey della Libera Università di Bolzano ha scelto questo museo per proporre un confronto con un gruppo di altri oggetti, anche loro dal design anonimo, che Ötzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio portava con sé.

La mostra è organizzata dalla Facoltà di Design e Arti – unibz (Bolzano) in collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni (Milano) e viene ospitata dal Museo Archeologico dell’Alto Adige di Bolzano.


Inaugurazione 31 luglio 2018 h.18:00

Museo Archeologico di Bolzano, Via Museo 43, in esposizione dal 1 al 19 agosto.
Orario di ingresso dalle ore 10 alle ore 18. Inaugurazione della mostra il 31 luglio alle ore 18.


Mostra a cura di
Chiara Alessi
Giovanna Castiglioni
Domitilla Dardi
 
Progetto di allestimento
Studio Calvi Brambilla, Kuno Prey
 
Progetto Grafico
Davide Soldarini - casostudio
 
Organizzazione
Elisa Testori, Kuno Prey
 
Traduzioni
Hans Leo Höger, David Kelly, Kuno Prey


 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati