Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
AZIENDE

Sicurezza superiore in caso di incendio, con la nuova finestra per evacuazione fumi FSP FAKRO

di Fakro

Tutela per edifici e persone

24/08/2018 - Il fumo sprigionato dalle fiamme, in caso d’incendio all’interno degli edifici, costituisce un pericolo rilevante per le persone: oltre il 90% delle vittime da incendio muore infatti a causa di intossicazione da fumo e non, come comunemente si pensa, a causa delle temperature troppo elevate.

Installando adeguati sistemi per l’evacuazione dei fumi e del calore, è possibile però ridurre notevolmente i rischi. Strumento prezioso in tal senso è ad esempio la finestra per evacuazione fumi FSP, presente all’interno dell’ampia gamma di soluzioni dell’azienda FAKRO. Progettata per consentire un’efficiente evacuazione di fumo e calore prodotti in caso di incendio, questa finestra agevola lo sfollamento delle persone presenti all’interno dell’edificio, facilita l’intervento dei vigili del fuoco e mantiene le vie di fuga libere dal fumo.
 
Insieme alla centralina di comando, ai sensori fumi e ai pulsanti di emergenza, la finestra per evacuazione fumi FSP FAKRO forma il cosiddetto “sistema di evacuazione naturale di fumo e calore”, un sistema di emergenza molto utile da installare negli edifici, sia pubblici che privati.
 
In caso di incendio, il sensore ottico rileva la presenza di fumo all’interno della stanza e trasmette il segnale alla centralina (sempre attiva in funzione di monitoraggio ed alimentata dalla rete elettrica a 230V AC), la quale aziona i motori a pistone elettrici facendo aprire il battente, in grado di raggiungere un angolo massimo di apertura di 75° in 51 secondi a pieno carico. Una volta aperto, inoltre, il battente protegge il foro di evacuazione del fumo dal vento trasversale, grazie alla speciale costruzione a vasistas inverso. Nel caso di un incendio in cui ancora non si sia formato fumo, è possibile azionare la finestra anche con il pulsante d’emergenza RT 45.
 
In condizioni di normalità, invece, la finestra FSP può essere aperta con l’utilizzo dell’interruttore LP1, per consentire una regolare ventilazione e illuminare i locali interni. In tal caso, dopo un tempo predefinito, la finestra si richiuderà automaticamente. Al sistema può essere collegato infine un sensore pioggia ZRD, che in condizioni di maltempo richiude automaticamente la finestra.
 
Grazie all’efficiente resistenza termica degli elementi che la compongono, tra cui il vetrocamera e le due guarnizioni di tenuta agli agenti atmosferici, la finestra FSP FAKRO raggiunge un valore di trasmittanza termica Uw pari a 1,5 W/m²K. Adatta a tetti con pendenza da 20° a 60°, dove può essere installata insieme allo speciale raccordo E_S, questa finestra è disponibile in cinque dimensioni standard, da un minimo di 78 cm di larghezza e 140 cm di altezza, fino a raggiungere una dimensione massima di 114 x 140 cm, o ancora nella versione orizzontale da 134 cm di larghezza e 98 cm di altezza.

La finestra FSP FAKRO per evacuazione fumi è prodotta e certificata in conformità alla normativa EN 12101-2:2003.

FAKRO su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui