Carrello 0
Un’opera d'arte ispirata al genio di Leonardo da Vinci
CONCORSI

Un’opera d'arte ispirata al genio di Leonardo da Vinci

di Carmela Esposito

In occasione delle celebrazioni del cinquecentenario della morte dell’artista

21/09/2018 - La Direzione Cultura del Comune di Milano intende consolidare la presenza della città all’interno di network culturali internazionali anche attraverso esposizioni ed eventi dedicati a personaggi di rilievo. Per valorizzare la vocazione dei nostri Musei quali testimoni delle memorie artistiche e storiche della città, nel 2019 verranno realizzate manifestazioni volte a valorizzare le opere conservate nelle collezioni della Direzione Cultura, anche attraverso cooperazioni internazionali con musei di altri paesi come nel caso degli eventi dedicati al V Centenario della morte di Leonardo Da Vinci.
Per caratterizzare in chiave contemporanea il ricco programma di attività ed eventi celebrativi del Cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci, la Direzione Cultura intende produrre e acquisire un’opera d’arte ispirata all’artista, con l’intento di dare alla ricorrenza una connotazione non esclusivamente commemorativa, che parta dall’evento celebrativo per attivare un processo di creazione artistica nella città.

L’avviso è volto a selezionare un’idea progetto per la realizzazione di un’opera d’arte ispirata al genio di Leonardo da Vinci che ponga l’artista in una dimensione di confronto rispettoso con i temi affrontati dal Maestro nel corso delle sue permanenze a Milano – in particolare relativi al dialogo tra Natura, Scienza e Arte.

La realizzazione di tale opera dovrà comportare un impiego di risorse non superiore a € 100,000,00 lordi, quale somma complessivamente disponibile per l’esecuzione dell’opera e la sua acquisizione da parte del Comune di Milano. L’opera entrerà a far parte della collezione del Museo del Novecento e verrà esposta – durante le celebrazioni leonardesche – all’interno del Museo stesso, ovvero, in altra sede da stabilire in considerazione degli elementi dimensionali, materici e formali dell’opera stessa. Il lavoro realizzato verrà comunque presentato al pubblico e adeguatamente valorizzato.

Possono partecipare alla selezione gli artisti – singoli o riuniti in gruppo o collettivo – che, oltre ad avere comprovato curriculum vitae, abbiano esposto le proprie opere:
- in Italia | almeno una mostra personale in un museo o istituzione pubblica e almeno una mostra collettiva in un museo o istituzione pubblica;
- all’estero | almeno una mostra (personale o collettiva) in un museo o istituzione pubblica.

L’idea progettuale deve essere inedita, pena l’esclusione, e mai presentata ad altri concorsi.

In caso di acquisizione dell’opera da parte del Comune di Milano, all’autore dell’idea progettuale prescelta dalla Giuria verrebbe corrisposta una somma massima di €.100.000,00. L’artista dovrà farsi carico di tutte le operazioni, anche amministrative, relative alla progettazione, produzione ed esposizione dell’opera durante il periodo delle celebrazioni leonardesche.

Il plico contenente il materiale progettuale dovrà pervenire, entro le ore 12.00 il giorno 08/10/2018.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa