Carrello 0
Villa con vista sul lago di Lugano
CASE & INTERNI

Villa con vista sul lago di Lugano

Un edificio in dialogo armonico e dinamico con il paesaggio

24/10/2018 - La Villa a Montagnola progettata da attilio panzeri & partners sa | atelier di architettura sorge su un terreno che gode di una splendida vista sul lago di Lugano, in Svizzera.

La suggestiva vista e la presenza incombente della massa rocciosa hanno dettato i principi di inserimento dell’intero edificio che si rapporta con la roccia - dalla quale ha origine - in un dialogo dinamico, e, contemporaneamente, si protende verso il lago.

L’intrinseca morfologia del sedime e l’orientamento del lotto verso sud-ovest –verso il lago– hanno indirizzato la scelta progettuale su un edificio totalmente chiuso alle altre ville situate a nord-est, ma completamente aperto sugli altri lati, stabilendo uno stretto rapporto con il paesaggio.

L’edificio si presenta come un blocco di calcestruzzo facciavista pigmentato nero - colore derivante della roccia dal quale esso nasce - casserato con tavole grezze posate a correre; questa caratteristica rende la facciata movimentata, accentuata dai giochi di pieni e vuoti delle aperture.
La luce, che entra dalle aperture a tutt'altezza, inonda e avvolge gli spazi interni della villa creando un ambiente caldo e accogliente; i serramenti in legno di rovere al naturale esaltano questa particolarità.

Il contrasto interno tra il bianco dell’intonaco e il nero del calcestruzzo crea giochi suggestivi, sottolineati dagli scorci che la villa sapientemente offre. La continuità degli spazi risulta essere un punto di collegamento dell’intero progetto.

Grande importanza ricopre la sistemazione esterna che è il risultato di scelte importanti, con ricche piantumazioni e svariate essenze. Grazie ad un camminamento nella roccia si sale a un belvedere che offre una meravigliosa vista sul complesso e sul lago.

L’intero risultato valorizza il territorio, amalgamandosi in un rapporto di perfetta armonia con il paesaggio.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati