Carrello 0
Un bando per rilanciare i Parchi di Nervi
CONCORSI

Un bando per rilanciare i Parchi di Nervi

Si cercano idee per valorizzare uno degli ambiti storici e paesistici più importanti di Genova

02/10/2018 - Il complesso dei Parchi di Nervi - Ville Groppallo, Serra e Grimaldi - costituisce uno degli ambiti storici e paesistici più importanti di Genova: per la sua importanza e bellezza è stato nel corso degli anni tutelato quale “Bene Culturale”, “Area di interesse storico- artistico” e “Bellezza di Insieme”.
Posti in una favorevole posizione geografica, costituiscono una importante attrattiva turistica anche per la presenza di importanti poli museali cittadini. Con il trascorrere del tempo hanno subito numerose trasformazioni, avvenute in epoche diverse, che puntualmente ne hanno modificato l’assetto storico originario.
 
Il Comune di Genova ha avviato, sulla piattaforma concorsiawn.it, la procedura del concorso di progettazione per individuare il team che si occuperà del restauro e della valorizzazione di uno degli ambiti storici e paesistici più importanti di Genova.
 
Il progetto dovrà perseguire, ove possibile, la ricomposizione storica e paesaggistica dei Parchi, garantendone gli attuali livelli di fruibilità, e dovrà configurarsi come un’operazione di restauro filologico conservativo - secondo i principi della Carta dei giardini storici (1981) - mirata a restituire le peculiarità paesaggistiche e gli aspetti culturali che attribuiscono valore ai parchi di Nervi come giardini storici pubblici.

La procedura aperta verrà espletata in forma anonima e in modalità completamente telematica nei seguenti 2 gradi:
 
- 1° grado (elaborazione idea progettuale): i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa che permetta alla commissione giudicatrice di scegliere, secondo i criteri di valutazione, le migliori 5 proposte da ammettere al 2° grado;

- 2° grado (elaborazione progettuale): gli autori delle 5 migliori proposte ideative svilupperanno l'idea progettuale nel rispetto di quanto riportato nel documento di indirizzo alla progettazione «restauro e valorizzazione dei parchi di Nervi». Applicando i criteri di valutazione di cui al punto 5.6, la commissione formulerà la graduatoria e individuerà la proposta progettuale vincitrice.

Premi
- al 1° classificato: 5 000,00 euro (anticipo sulla parcella)
- al 2°, 3° 4° e 5° classificato: 5 000,00 euro.

Bando e documentazione su:
www.concorsiawn.it
 
 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati