Carrello 0
‘Lifting of a lift’
ARCHITETTURA

‘Lifting of a lift’

Una funivia anni '50 completamente restaurata, ai piedi del Monte Bianco

24/12/2018 - Lo storico mercatino di Natale di Aosta ospita, fino al 6 Gennaio 2019, la funivia anni ’50 completamente restaurata su progetto di Matteo Ragni Studio per Skyway Monte Bianco.

Da via d’accesso alla cima del Monte Bianco a meraviglia del design che ne valorizza la base, la cabina ospita oggi un info point e lo shop dove acquistare gift box e articoli dedicati al ‘Re delle Alpi’.
Sostituite dalle attuali cabine semisferiche, le funivie anni ’50 hanno cambiato destinazione d’uso: non più mezzo di trasporto panoramico per raggiungere la cima, ma luogo stabile collocato ai piedi del Monte.
L’esterno bianco rimanda immediatamente al candore della neve sulle cime Valdostane, mentre la luce posta alla base della funivia la innalza, come sospesa nell’aria, in equilibrio tra cielo e terra. L’interno, ospita invece una selezione di accessori e gift dedicati alle Alpi e agli amanti della montagna.

Oltre alla funivia, Matteo Ragni ha disegnato le gift box di Skyway Monte Bianco, che consentono di regalare un’esperienza indimenticabile da vivere in montagna. Le card, vendute all’interno della nuova funivia, ricreano – come in una shadow box - una finestra che anticipa la vista mozzafiato sulla cima del Monte Bianco.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati