Carrello 0
AZIENDE

Da AVE il sistema di chiamata domotico per residenze socio assistenziali

di AVE

Estensione del sistema domotico DOMINA plus che consente la gestione ed il monitoraggio delle chiamate provenienti dalle varie aree o reparti

31/12/2018 - Grazie alle potenzialità e alla flessibilità tipiche della domotica DOMINA plus di AVE è possibile realizzare un sistema di chiamata altamente performante, che semplifica ed agevola la gestione e la supervisione di due diverse tipologie di chiamate (d’emergenza e di servizio) provenienti dalle aree o reparti dell’edificio monitorato.
 
Ideale per RSA, case di riposo e per tutte quelle realtà socio-assistenziali che richiedano questo genere di servizi (hotel, B&B, scuole, ecc.), questa soluzione sfrutta l’architettura del cablaggio “bus” tipico della domotica permettendo la realizzazione di un sistema evoluto che integra terminali di Chiamata e Riconoscimento locale della chiamata, dispositivi di segnalazione ottico-acustici e terminali di supervisione. Ogni qual volta venga attivata una chiamata locale agendo sul pulsante a tirante piuttosto che dal Terminale di chiamata estraibile (cod. CALLP01), questa viene indirizzata sul “bus” domotico che, quasi simultaneamente, attua la segnalazione ottico-acustica fuoriporta e quella generale:

- Nel caso di chiamate d’emergenza, il sistema attiva le segnalazioni ottiche ed acustiche nel corridoio e la segnalazione ottica in reception corrispondente al numero del chiamante. La suoneria tritonale emette una segnalazione ottica lampeggiante ed un suono dedicato alle segnalazioni di emergenza. 

- Nel caso di chiamate di servizio, il sistema attiva le segnalazioni ottiche ed acustiche nel corridoio e la segnalazione ottica in reception corrispondente al numero del chiamante visualizzandola sul supervisore domotico. La suoneria tritonale emette una segnalazione ottica continua ed un suono dedicato alle segnalazioni di servizio (diverso dal suono utilizzato per le chiamate di emergenza). Viene inoltre attivata una segnalazione ottica verde. 

Il sistema prevede che ciascun reparto sia supervisionato con logica distribuita mediante l’innovativo supervisore domotico Touch Screen TS01. È possibile tenere sempre sotto controllo l’intera struttura, sia direttamente dal display locale tramite un’interfaccia grafica stilizzata, sia attraverso delle pratiche mappe grafiche personalizzabili in grado di restituire una rappresentazione grafica dell’edificio consultabile mediante pagine web, permettendo così di visualizzare comodamente lo stato di ogni singola stanza e gestire il sistema. Oltre alle segnalazioni locali e generali, il supervisore domotico, qualora si verifichi una chiamata, registra l’evento all’interno della “Lista allarmi” identificandone data e ora e rappresentando agevolmente sullo schermo la stanza dalla quale è partita.
 
Il reparto viene pertanto monitorato e gestito da un supervisore locale che verifica costantemente il corretto funzionamento dei moduli domotici ad esso collegati segnalandone acusticamente e visivamente (mediante buzzer interno ed accensione spontanea del proprio display) eventuali guasti e/o chiamate. Replica inoltre tali informazione ai moduli domotici di segnalazione Ottico Acustico (attuatori e opportune segnalazioni). Tali segnalazioni dovranno essere riconosciute e tacitate mediante opportuna ‘manovra’ effettuata sul display locale.
 
L’intero edificio viene supervisionato da un punto centrale utilizzando un browser web collegato mediante connessione TCP/IP all’Hub tecnologico (cod. 53WBS-HUB). Mediante l’interfaccia grafica web da esso generata, si ha visibilità di quanto accade all’interno della struttura, si consulta lo storico degli eventi e si possono abbinare una o più aree dell’edificio in modo tale che il supervisore locale di un’area, notifichi le chiamate di altre che in quel momento non sono presidiate.
 
Sfruttando l’eccezionale flessibilità e scalabilità dell’evoluto sistema DOMINA plus, AVE permette la creazione di un sistema di chiamata domotico che eccelle in termini di affidabilità, usabilità, supervisione e sicurezza: la soluzione perfetta per RSA e realtà socio-assistenziali dove non solo vi è la necessità della supervisione delle chiamate ma anche l’integrazione con il sistema domotico per una migliore gestione e risparmio energetico.
 
AVE su Edilportale.com 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Il programma del Governo Conte bis. Come realizzarlo? Partecipa