Carrello 0
Un tocco di Brasile
CASE & INTERNI

Un tocco di Brasile

di Rossana Vinci

Miriam Barrio porta il Brasile a Barcellona. In un appartamento di 95 mq.

12/12/2018 - Lo studio spagnolo di interior design fondato da Miriam Barrio ha recentemente trasformato la nostalgia della committente per il suo paese di origine, il Brasile, in un accogliente e colorato appartamento in Carrer de Napols a Barcellona.

95 mq suddivisi di spazi fluidi, tonalità calde dei legni e colori brillanti declinati in applicazioni singolari. «La scelta di un legno dai colori intensi è un chiaro richiamo al Brasile, da sempre sinonimo di colore, natura e carnevale», spiega la progettista Miriam Barrio.

Il nuovo progetto ha stravolto completamente il vecchio appartamento, vittima di una mal distribuzione degli spazi e con piccoli cubicoli da cui derivava la poca illuminazione, ora diventato una nuova abitazione comoda ed ariosa.
Cuore del progetto l’ampio open space  che accoglie la zona giorno e la cucina a vista – incorniciato dai pilastri in cemento lasciato a vista per esaltarne la struttura originale. Qui l’uso del legno declinato in alcuni mobili su misura e nel pavimento, ha permesso di rendere il grande ambiente unico particolarmente accogliente.

E, per rendere l’appartamento unico nel suo genere, non poteva mancare l’inserimento di qualche elemento insolito, come la struttura all’ingresso a forma di parallelepipedo, in blu cobalto e legno in tinta naturale. «Ci piace giocare con i volumi e mixare colori e forme diverse per creare contrasti», spiega la Barrio. «Si tratta di un ottimo modo di collocare nuovi piccoli spazi all’interno di altri più grandi».
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa